Personaggio preferito

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Jason

  • 135
  • Sesso: Maschio
  • Don't mess with Jason!
Personaggio preferito
« il: Martedì 11 Novembre 2008 19:06 19 »
Apro questa discussione perché vorrei sapere se anche voi la pensate allo stesso modo mio sui personaggi di Heroes...
Non é un topic su quale sia il potere + forte et similia, ma sul caratte del personaggio in rapporto ad un suo (eventuale) potere. Il ché mi porta a chiedermi una cosa:
"é mai possibile che con tutti i poteri strafighi che hanno, nessuno li usi correttamente?"

Peter Petrelli: dopo aver abbandonato, accidentalmente, nella seconda stagione una ragazza nel futuro (Caitlin) (me la sono legata al dito peter, finché non me la riporti indietro) più o meno ogni inizio stagione perde i suoi poteri, che deve riacquistare... l'unico Peter Petrelli che usa correttamente il suo potenziale é il Peter del futuro (della prima stagione) quello di ogni serie é un ingenuo ragazzo piuttosto complessato. A volte fà venire pure il nervoso x le decisioni che prende...

Hiro Nakamura: Può viggiare nel tempo, fermarlo e impedire ogni cosa! Ma non lo fà. (stessa cosa x Peter)

Mohinder Suresh: Lo trovo il personaggio + insopportabile di tutta la serie. Aiuta, involontariamente, Sylar ad acquistare nuovi poteri (chiedersi "dove sono finiti tutti?" no eh?), inizia a lavorare con la ditta causando la morte di Noah. Adesso ha una specie di potere (l'uomo blatta) e nonostante sia stato lui stesso ad inventarlo, con la sua brillante mente, si fà fregare con una stretta di mano da parte di Tracy Strauss, che gli ghiaccerà il braccio e farà fuggire anche Nathan Petrelli.
Insuperabile.

Ora non vorrei farvi pensare che non mi piaccia la serie o che sia solo un criticone... ma fatto stà che personaggi con un po' di "polso" siano piuttosto scarsi in Heroes.
Anzi, penso che alle volte gli autori potrebbero avere delle trovate migliori... anziché menarcela sulla linea base di tutti "non voglio usare il mio potere".
Iniziate ad usarli, come idea quella di Heroes é buona! Può venire ancora + figo di così!   

Chi trovo invece ben caratterizzato é Sylar. Nella prima stagione doveva fare il cattivo. E l'ha fatto.
Nella seconda riacquista finalmente i poteri, e continua ad aessere + terribile del flagello del virus shanti.
In questa stagione spero venga caratterizzato ancora di più, e rivela un lato del carattere che nessuno conosceva.

Anche Noah Bennet, riesce a farsi amare sia la prima che la seconda stagione rivelando un "cuore tenero" sotto una "dura scorza". Però pensa ed agisce "come un individuo al pieno delle sue facoltà". Ed il suo rapporto con la famiglia che alla fine movimenta un po'. Li avessero dati anche a lui dei poteri!

Altra scena a me incomprensibile: alla fine della 2° stagione Adam Monroe & Peter Petrelli devono superare la mega-porta di acciaio x prendere il virus. Anche se Peter può attraversare le pareti (con i vestiti addosso) cerca di scardinare la porta con la forza della mente.
Alla fine é questo lasso di tempo che sconfiggerà il piano di Adam.
Utilizzando al pieno i suoi poteri (scena rivista): Adam si attacca alla spalla di Peter. Peter cammina e và avanti trascinandoselo dietro (fuggono così di prigione). I due sono nel Caveau. Adam prende la provetta. Peter teletrasporta lui e Adam fuori di lì. Il virus é liberato.
- L'utente Jason è un cattivo utente
- Perchè?
- Non ci lascia giocare a "cappa & spada"
- Non dovremmo essere abbastanza grandi da capire di non giocarci più da soli?
- No
- Allora è un bastardo!
- Terrone!