I produttori di LOST rispondono alle domande del cast

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline webmistress (aka superbiagi)

  • The Boss
  • *
  • 27279
  • Sesso: Femmina
  • You don't want to wake the dragon!
    • subsfactory
I produttori di LOST rispondono alle domande del cast
« il: Martedì 18 Marzo 2008 23:26 23 »
Questa non mi era mai capitata, sono incappata in un “domanda e risposta” su una serie in cui a porre le domande che moltissimi fan si fanno sono gli stessi attori del cast… e quale serie potrebbe essere a provare questa nuova strada se non LOST? Nessuno spoiler enorme ovviamente, giusto qualche anticipazione per chi segue la serie al pari con gli USA, per chi è solo alla fine della stagione 3 invece faccia attenzione. “Non è uno shock dire che la stagione 4 finirà con la partenza dall’isola degli  Oceanic 6″ dice Damon Lindelof, “il vero mistero è scoprire come, quello che devono sacrificare e cosa accade alle persone che non se ne andranno” Jorge Garcia (Hurley): “Nella bara c’è Ben?”
Carlton Cuse: Suvvia, Jorge!
Damon Lindelof: Dai! [A Cuse] Sta solo cercando di essere sicuro che non ci sia lui, è solo un processo di eliminazione, ora c’è da passare al prossimo, è Michael? [Ride]
Cuse: Prima della fine dell’anno saprete chi c’è nella bara.
Lindelof: E Jorge sarà uno dei primi a saperlo.

Yunjin Kim (Sun): “Aaron è uno deglio Oceanic 6?”
Cuse: Non lo diciamo ancora, vogliamo che il pubblico cerci di capire quali siano i 6.
Lindelof: A seguito di quell’episodio abbiamo ricevuto domande che non ci eravamo posti: Ben fa parte dei 6? Potrebbe aver assunto l’identità di qualcuno sull’aereo senza una famiglia. Fino all’episodio del 13 Marzo non daremo maggiori informazioni.

Josh Holloway (Sawyer): “Ora tocca a Jack con Kate?”
Cuse: [Ride] Non è molto romantico così come lo dici, comunque la situazione Jack-Kate rimane irrisolta e lo sarà ancora per un bel po’ probabilmente.
Lindelof: Non abbiamo comunque ancora visto le ultime scene Kate-Sawyer, fidatevi.
Henry Ian Cusick (Desmond): “Sulla nave è il  2004. Che anno è nel mondo di Penny? Che anno è quando gli Oceanic 6 tornano a casa?”
Lindelof: Vogliamo che lo show abbia senso anche guardandolo tra 10 anni, non vogliamo farlo sembrare datato, non conta quindi che hanno sia, ma quanti anni sono passati fra l’isola ed i flash-forward. Ed il pubblico si diverte ad indovinare ad esempio basandosi sulla possibile età di Aaron.
Cuse: Sappiate comunque che ci sono problemi di crescita quando si va e viene dall’isola ma non posso dire altro.
Lindelof: Hai detto abbastanza.
Evangeline Lilly (Kate): “Michael ha raggiunto la terraferma? E’ andato a casa? Torna a salvarci?”
Cuse: Avrai tutte le tue rispote nell’episodio del 20 Marzo.
Lindelof: Beh, la maggior parte…
Cuse: Quelle domande sono la base per quell’episodio.

Elizabeth Mitchell (Juliet): “Perchè Juliet è diventata così tosta? Chi l’ha allenata, gli Altri?”
Cuse: Forse studiavano arti marziali nella loro comunità.
Lindelof: Probabilmente è andata a fare pratica con MrFriendly. Ma la verità è che Elizabeth stessa l’ha resa così impegnandosi a fondo anche facendo kickboxing….
Cuse: E poi ha picchiato Damon.

Holloway: “Sawyer si deve taglaire i capelli! Visto che vivo con Hurley, può farlo lui?”
Lindelof: [Ride] E’ colpa dello sciopero.
Cuse: Però si, puoi tagliarteli.
Lindelof: E forse te ne sei dimenticato ma è una richiesta che hai già fatto, nella stagione 2 dicevi che li avevi lunghi e chiedevi una scena in cui te li tagliasse Kate, è forte che ogni volta sia Josh a chiedere chi glieli deve tagliare!

Cusick: “Il flash-forward di Jack nel finale della terza stagione avviene dopo quello di Sayid nella quarta?”
Cuse e Lindelof: Si.

Naveen Andrews (Sayid): “Damon ha detto una volta che voleva esplorare l’infanzia di Sayid. Non sembrava male come idea, è stata abbandonata?”
Lindelof: Intendi che non sembrava male allora ma lo sarebbe oggi?… comunque è qualcosa che vogliamo ancora fare, questo non significa necessariamente che sarà un intero episodio flashback dell’infanzia ma potrebbero essere accadute cose importanti quando era bambino che sarebbe necessario rivelare.

fonte:usatv
"Una tenera HelloKitty con manie omicide sotto i circuiti da cyborg" (cit. Liunai)

Webmistress della nobile casata Subsfactory, la prima degli admin, la non bocciata, regina dei subber, dei MS e dei syncher, regina dei barbecue, Khaleesi della grande famiglia dei Revver, protettrice dei SIP, Mistress regnante dei server WordPress, distruttrice di utonti, madre dei binge.