Diventare attori di una serie TV grazie al videogioco “Lost Via Domus"

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline webmistress (aka superbiagi)

  • The Boss
  • *
  • 27279
  • Sesso: Femmina
  • You don't want to wake the dragon!
    • subsfactory
Ubisoft, uno dei maggiori produttori di videogiochi al mondo, annuncia l’imminente arrivo del videogioco di LOST per i formati Xbox 360®, PLAYSTATION®3 e PC DVD rom. L’uscita di LOST Via Domus è prevista per il 28 febbraio 2008.

La pluri-premiata serie televisiva LOST non poteva non godere di una sua conversione in pixel e il videogioco prodotto da Ubisoft si pone in maniera alternativa rispetto alle classiche produzioni che sfruttano una grande licenza.

In LOST Via Domus il team di sviluppo ha deciso di percorrere una strada innovativa, inserendo all’interno della trama originale la figura un nuovo sopravvissuto all’ipotetico disastro aereo del volo Oceanic 815.

Nei panni di Elliot Maslow, fotografo di guerra, il giocatore verrà proiettato all’interno della storia dei sopravvissuti e dovrà affrontare una serie di pericolose sfide per trovare la ‘via di casa’. Esattamente come accade per la serie televisiva sarà necessario aguzzare l’ingegno e utilizzare il buon senso per decifrare i numerosi enigmi presenti sull’isola. ‘

LOST Via Domus’ miscela sapientemente diversi generi di gioco come azione ed avventura e offre la possibilità di svelare una serie di inquietanti misteri che ruotano attorno alla scomparsa del volo Oceanic 815, grazie alla perfetta interazione con la serie Televisiva e ai numerosi contributi video tratti direttamente dal mondo di LOST.

‘LOST Via Domus’ è un’avventura affascinante che può però essere giocata anche da chi non ha mai visto neppure una sequenza della serie televisiva ma si lascia coinvolgere dalle grandi avventure.

Fonte: serialtv
"Una tenera HelloKitty con manie omicide sotto i circuiti da cyborg" (cit. Liunai)

Webmistress della nobile casata Subsfactory, la prima degli admin, la non bocciata, regina dei subber, dei MS e dei syncher, regina dei barbecue, Khaleesi della grande famiglia dei Revver, protettrice dei SIP, Mistress regnante dei server WordPress, distruttrice di utonti, madre dei binge.

Offline webmistress (aka superbiagi)

  • The Boss
  • *
  • 27279
  • Sesso: Femmina
  • You don't want to wake the dragon!
    • subsfactory
Re: Diventare attori di una serie TV grazie al videogioco “Lost Via Domus"
« Risposta #1 il: Giovedì 28 Febbraio 2008 13:06 13 »
Arriva oggi nei negozi il videogioco di Lost per XBOX360, PC e Playstation 3.

In contemporanea arriva anche la prima recensione italiana del titolo da parte di Dada.Net Console & PC Games. Da quanto scrive il recensore sembra proprio che si tratti di un bel titolo.

Ecco il suo commento: “La trasposizione di un film o di un telefilm nel nostro medium non è mai semplice, e convertire Lost sembrava veramente una missione impossibile.

Ed invece gli studios canadesi sono riusciti nell’impresa: un’ottima produzione sotto ogni punto di vista, capace di rendere onore a tutti i punti di forza della più bella serie televisiva della storia.  Intrigante, appassionante, sempre su ritmi di tensione elevatissimi.

Ogni vero “Lost Addicted” non se lo può far sfuggire. Inutile dire che se invece l’isola ancora non vi ha catturato, vi troverete veramente spaesati e poco inclini ad apprezzare citazioni, intrecci e parallelismi tra il videogame ed il telefilm. A quanti di voi non hanno ancora Lost nelle vene, consiglio con il cuore in mano di sopperire alla grave mancanza con una full immersion in DVD e poi continuare con il Videogame. Non mi rimane che dirvi… Namaste and Good Luck!”

http://guide.dada.net/console/interventi/2008/02/323612.shtml

"Una tenera HelloKitty con manie omicide sotto i circuiti da cyborg" (cit. Liunai)

Webmistress della nobile casata Subsfactory, la prima degli admin, la non bocciata, regina dei subber, dei MS e dei syncher, regina dei barbecue, Khaleesi della grande famiglia dei Revver, protettrice dei SIP, Mistress regnante dei server WordPress, distruttrice di utonti, madre dei binge.