[SPOILER] I libri di Outlander

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline nocturnalconcerto

  • 1342
  • Sesso: Femmina
  • The ONLY and last Bosco & Cruz Shipper
    • Twitter
Re:[SPOILER] I libri di Outlander
« Risposta #15 il: Sabato 03 Gennaio 2015 22:49 22 »
Ho un cruccio che mi affligge: non quanti di vuoi sappiano che mi sono imbarcata in un'avventura a dir poco rischiosa come la lettura della saga di GOT in inglese. Dopo tutto questo preambolo, com'è la Gabaldon in inglese? (se qualcuna di voi l'ha letta)
I WANT MY MENTAL SANITY BACK

"So I’m walking around here in six inch heels with a postage stamp worth of polyester up my ass, and they changed it again? You can tell that pig boss of yours that I am sick of cleaning up after her, okay? This ain’t her house and I ain’t her maid." (Sgt. Maritza Cruz [Tia Texada] - 4x02 "The Chosen Few" - Third Watch)


Offline Dia

  • Do as Peggy says.
  • *
  • 8513
  • Sesso: Femmina
  • Regretting all the ships that never sailed.
Re:[SPOILER] I libri di Outlander
« Risposta #16 il: Domenica 04 Gennaio 2015 00:04 00 »
Io purtroppo no. Li sto leggendo in italiano, sorry. Forse Mlle Kurtz saprà dirti di più :)

*SHIPPING FAMILY*
"Una storia non ha principio né fine, soltanto porte d'ingresso. Una storia è una conversazione fra chi la racconta e chi l'ascolta.
Perché quando le luci si spengono, la musica tace e la platea si svuota, l'unica cosa che importa è l'illusione rimasta impressa
nel teatro dell'immaginazione che ogni lettore alberga nella propria mente."

Offline nocturnalconcerto

  • 1342
  • Sesso: Femmina
  • The ONLY and last Bosco & Cruz Shipper
    • Twitter
Re:[SPOILER] I libri di Outlander
« Risposta #17 il: Domenica 04 Gennaio 2015 10:16 10 »
Io purtroppo no. Li sto leggendo in italiano, sorry. Forse Mlle Kurtz saprà dirti di più :)

E la traduzione pensi che le renda giustizia? Oh è stata un pochino 'stuprata'? Perché solitamente leggo in italiano solo libri di autori giapponesi.
I WANT MY MENTAL SANITY BACK

"So I’m walking around here in six inch heels with a postage stamp worth of polyester up my ass, and they changed it again? You can tell that pig boss of yours that I am sick of cleaning up after her, okay? This ain’t her house and I ain’t her maid." (Sgt. Maritza Cruz [Tia Texada] - 4x02 "The Chosen Few" - Third Watch)


Offline Mlle Kurtz

  • *
  • 5934
  • Sesso: Femmina
  • La guerra l'ha cambiata.
Re:[SPOILER] I libri di Outlander
« Risposta #18 il: Domenica 04 Gennaio 2015 16:34 16 »
Ho un cruccio che mi affligge: non quanti di vuoi sappiano che mi sono imbarcata in un'avventura a dir poco rischiosa come la lettura della saga di GOT in inglese. Dopo tutto questo preambolo, com'è la Gabaldon in inglese? (se qualcuna di voi l'ha letta)

Io li ho letti tutti in inglese e ho sfogliato il primo in italiano. La traduzione non mi pare oltraggiosa, anzi... però si perde tutto lo scozzese (a volte ho visto che è stato reso con una specie di parlata terra terra, cosa che mi lascia un po' perplessa). Comunque, le parti in inglese "normale" hanno una prosa abbastanza scorrevole, si leggono senza difficoltà; quando parlano gli scozzesi bisogna farci un po' l'abitudine perché la grafia è diversa e usano termini particolari, antiquati, dialettali... ma appunto, basta farci l'abitudine :)

Offline Dia

  • Do as Peggy says.
  • *
  • 8513
  • Sesso: Femmina
  • Regretting all the ships that never sailed.
Re:[SPOILER] I libri di Outlander
« Risposta #19 il: Domenica 04 Gennaio 2015 17:43 17 »
Ho letto, però, che del primo libro in italiano non va presa l'edizione che si trova più facilmente in giro. Adesso non ricordo bene qual è quella più corretta, ma ce n'è una (quella che ho letto io) a cui mancano delle cose e altre sono state tradotte così così.

*SHIPPING FAMILY*
"Una storia non ha principio né fine, soltanto porte d'ingresso. Una storia è una conversazione fra chi la racconta e chi l'ascolta.
Perché quando le luci si spengono, la musica tace e la platea si svuota, l'unica cosa che importa è l'illusione rimasta impressa
nel teatro dell'immaginazione che ogni lettore alberga nella propria mente."

Offline nocturnalconcerto

  • 1342
  • Sesso: Femmina
  • The ONLY and last Bosco & Cruz Shipper
    • Twitter
Re:[SPOILER] I libri di Outlander
« Risposta #20 il: Domenica 04 Gennaio 2015 19:05 19 »
Ho un cruccio che mi affligge: non quanti di vuoi sappiano che mi sono imbarcata in un'avventura a dir poco rischiosa come la lettura della saga di GOT in inglese. Dopo tutto questo preambolo, com'è la Gabaldon in inglese? (se qualcuna di voi l'ha letta)

Io li ho letti tutti in inglese e ho sfogliato il primo in italiano. La traduzione non mi pare oltraggiosa, anzi... però si perde tutto lo scozzese (a volte ho visto che è stato reso con una specie di parlata terra terra, cosa che mi lascia un po' perplessa). Comunque, le parti in inglese "normale" hanno una prosa abbastanza scorrevole, si leggono senza difficoltà; quando parlano gli scozzesi bisogna farci un po' l'abitudine perché la grafia è diversa e usano termini particolari, antiquati, dialettali... ma appunto, basta farci l'abitudine :)

Per lo scozzese insomma mi ci abituerei senza problemi. Ma se mi dite che la prosa è scorrevole mi imbarco pure in questa avventura qua grazie mille Mlle!
I WANT MY MENTAL SANITY BACK

"So I’m walking around here in six inch heels with a postage stamp worth of polyester up my ass, and they changed it again? You can tell that pig boss of yours that I am sick of cleaning up after her, okay? This ain’t her house and I ain’t her maid." (Sgt. Maritza Cruz [Tia Texada] - 4x02 "The Chosen Few" - Third Watch)


Offline Mlle Kurtz

  • *
  • 5934
  • Sesso: Femmina
  • La guerra l'ha cambiata.
Re:[SPOILER] I libri di Outlander
« Risposta #21 il: Domenica 04 Gennaio 2015 20:47 20 »
Ho letto, però, che del primo libro in italiano non va presa l'edizione che si trova più facilmente in giro. Adesso non ricordo bene qual è quella più corretta, ma ce n'è una (quella che ho letto io) a cui mancano delle cose e altre sono state tradotte così così.

Ah, certo, giusto! Bisogna fare moltissima attenzione a prendere l'edizione tradotta più recentemente (nel 2003) e pubblicato da Corbaccio  nel 2004 (e ristampato dalla TEA nel 2005), e assolutamente evitare come la peste "Ovunque nel tempo", la prima nefasta edizione italiana della Sonzogno del 1993. Non solo è tradotta malissimo, ma è anche censurata! :27

Edit: ho riletto ora che avevi scritto anche tu che mancavano cose :D Insomma, il concetto è quello, NO SONZOGNO!
Ho un cruccio che mi affligge: non quanti di vuoi sappiano che mi sono imbarcata in un'avventura a dir poco rischiosa come la lettura della saga di GOT in inglese. Dopo tutto questo preambolo, com'è la Gabaldon in inglese? (se qualcuna di voi l'ha letta)

Io li ho letti tutti in inglese e ho sfogliato il primo in italiano. La traduzione non mi pare oltraggiosa, anzi... però si perde tutto lo scozzese (a volte ho visto che è stato reso con una specie di parlata terra terra, cosa che mi lascia un po' perplessa). Comunque, le parti in inglese "normale" hanno una prosa abbastanza scorrevole, si leggono senza difficoltà; quando parlano gli scozzesi bisogna farci un po' l'abitudine perché la grafia è diversa e usano termini particolari, antiquati, dialettali... ma appunto, basta farci l'abitudine :)

Per lo scozzese insomma mi ci abituerei senza problemi. Ma se mi dite che la prosa è scorrevole mi imbarco pure in questa avventura qua grazie mille Mlle!

Non c'è di che, e ne approfitto per farti i miei complimenti anche per aver iniziato Martin in originale :13

Offline Dia

  • Do as Peggy says.
  • *
  • 8513
  • Sesso: Femmina
  • Regretting all the ships that never sailed.
Re:[SPOILER] I libri di Outlander
« Risposta #22 il: Domenica 04 Gennaio 2015 21:15 21 »
Ho letto, però, che del primo libro in italiano non va presa l'edizione che si trova più facilmente in giro. Adesso non ricordo bene qual è quella più corretta, ma ce n'è una (quella che ho letto io) a cui mancano delle cose e altre sono state tradotte così così.

Ah, certo, giusto! Bisogna fare moltissima attenzione a prendere l'edizione tradotta più recentemente (nel 2003) e pubblicato da Corbaccio  nel 2004 (e ristampato dalla TEA nel 2005), e assolutamente evitare come la peste "Ovunque nel tempo", la prima nefasta edizione italiana della Sonzogno del 1993. Non solo è tradotta malissimo, ma è anche censurata! :27

Edit: ho riletto ora che avevi scritto anche tu che mancavano cose :D Insomma, il concetto è quello, NO SONZOGNO!
Ecco, allora giàssai :D Quindi ne approfitto per chiederti: cosa manca? Cosa hanno censurato? Perché io non lo sapevo e ho letto quella. I commenti a quell'edizione li ho letti dopo. E di rileggerlo non se ne parla asd

*SHIPPING FAMILY*
"Una storia non ha principio né fine, soltanto porte d'ingresso. Una storia è una conversazione fra chi la racconta e chi l'ascolta.
Perché quando le luci si spengono, la musica tace e la platea si svuota, l'unica cosa che importa è l'illusione rimasta impressa
nel teatro dell'immaginazione che ogni lettore alberga nella propria mente."

Offline nocturnalconcerto

  • 1342
  • Sesso: Femmina
  • The ONLY and last Bosco & Cruz Shipper
    • Twitter
Re:[SPOILER] I libri di Outlander
« Risposta #23 il: Domenica 04 Gennaio 2015 23:45 23 »
Ho letto, però, che del primo libro in italiano non va presa l'edizione che si trova più facilmente in giro. Adesso non ricordo bene qual è quella più corretta, ma ce n'è una (quella che ho letto io) a cui mancano delle cose e altre sono state tradotte così così.

Ah, certo, giusto! Bisogna fare moltissima attenzione a prendere l'edizione tradotta più recentemente (nel 2003) e pubblicato da Corbaccio  nel 2004 (e ristampato dalla TEA nel 2005), e assolutamente evitare come la peste "Ovunque nel tempo", la prima nefasta edizione italiana della Sonzogno del 1993. Non solo è tradotta malissimo, ma è anche censurata! :27

Edit: ho riletto ora che avevi scritto anche tu che mancavano cose :D Insomma, il concetto è quello, NO SONZOGNO!
Ho un cruccio che mi affligge: non quanti di vuoi sappiano che mi sono imbarcata in un'avventura a dir poco rischiosa come la lettura della saga di GOT in inglese. Dopo tutto questo preambolo, com'è la Gabaldon in inglese? (se qualcuna di voi l'ha letta)

Io li ho letti tutti in inglese e ho sfogliato il primo in italiano. La traduzione non mi pare oltraggiosa, anzi... però si perde tutto lo scozzese (a volte ho visto che è stato reso con una specie di parlata terra terra, cosa che mi lascia un po' perplessa). Comunque, le parti in inglese "normale" hanno una prosa abbastanza scorrevole, si leggono senza difficoltà; quando parlano gli scozzesi bisogna farci un po' l'abitudine perché la grafia è diversa e usano termini particolari, antiquati, dialettali... ma appunto, basta farci l'abitudine :)

Per lo scozzese insomma mi ci abituerei senza problemi. Ma se mi dite che la prosa è scorrevole mi imbarco pure in questa avventura qua grazie mille Mlle!

Non c'è di che, e ne approfitto per farti i miei complimenti anche per aver iniziato Martin in originale :13

Grazie mille, non è molto facile da leggere, avviso ma prima di iniziare bisogna farsi due conti con il proprio livello d'inglese. Sono già al 2° volume, non appena arrivo mi appropinquo a leggere il 3°volume. Forse così a mente fredda non so se è più difficile leggere Martin o la Natsuo in originale (sconsigliato).
I WANT MY MENTAL SANITY BACK

"So I’m walking around here in six inch heels with a postage stamp worth of polyester up my ass, and they changed it again? You can tell that pig boss of yours that I am sick of cleaning up after her, okay? This ain’t her house and I ain’t her maid." (Sgt. Maritza Cruz [Tia Texada] - 4x02 "The Chosen Few" - Third Watch)


Offline Mlle Kurtz

  • *
  • 5934
  • Sesso: Femmina
  • La guerra l'ha cambiata.
Re:[SPOILER] I libri di Outlander
« Risposta #24 il: Lunedì 05 Gennaio 2015 10:45 10 »
Ho letto, però, che del primo libro in italiano non va presa l'edizione che si trova più facilmente in giro. Adesso non ricordo bene qual è quella più corretta, ma ce n'è una (quella che ho letto io) a cui mancano delle cose e altre sono state tradotte così così.

Ah, certo, giusto! Bisogna fare moltissima attenzione a prendere l'edizione tradotta più recentemente (nel 2003) e pubblicato da Corbaccio  nel 2004 (e ristampato dalla TEA nel 2005), e assolutamente evitare come la peste "Ovunque nel tempo", la prima nefasta edizione italiana della Sonzogno del 1993. Non solo è tradotta malissimo, ma è anche censurata! :27

Edit: ho riletto ora che avevi scritto anche tu che mancavano cose :D Insomma, il concetto è quello, NO SONZOGNO!
Ecco, allora giàssai :D Quindi ne approfitto per chiederti: cosa manca? Cosa hanno censurato? Perché io non lo sapevo e ho letto quella. I commenti a quell'edizione li ho letti dopo. E di rileggerlo non se ne parla asd

Non lo so di prima mano perché, appunto, me ne sono tenuta lontana! Comunque, dai commenti della Gabaldon stessa e di alcune lettrici con cui ho parlato, sono praticamente due romanzi diversi. Pare che, più che le scene hot, ne abbiano tolte parecchie in cui lei rifletteva (come quando nella serie c'è il voiceover, insomma :55), e hanno fatto anche sparire anche molti dialoghi tra loro due, riducendolo di fatto a quel tipo di romanzo che molti lo definiscono... quello che inizia con la H e che mi rifiuto di nominare ancora in questo topic :55

Offline Dia

  • Do as Peggy says.
  • *
  • 8513
  • Sesso: Femmina
  • Regretting all the ships that never sailed.
Re:[SPOILER] I libri di Outlander
« Risposta #25 il: Lunedì 05 Gennaio 2015 15:51 15 »
Oh :/ Peccato allora essere incappata in quella versione! noo

*SHIPPING FAMILY*
"Una storia non ha principio né fine, soltanto porte d'ingresso. Una storia è una conversazione fra chi la racconta e chi l'ascolta.
Perché quando le luci si spengono, la musica tace e la platea si svuota, l'unica cosa che importa è l'illusione rimasta impressa
nel teatro dell'immaginazione che ogni lettore alberga nella propria mente."

Offline Jules

  • B.R.E.
  • *
  • 12285
  • Sesso: Femmina
  • Contessina del maiunagioia
    • Tumblr
Re:[SPOILER] I libri di Outlander
« Risposta #26 il: Lunedì 05 Gennaio 2015 16:45 16 »
Ho letto, però, che del primo libro in italiano non va presa l'edizione che si trova più facilmente in giro. Adesso non ricordo bene qual è quella più corretta, ma ce n'è una (quella che ho letto io) a cui mancano delle cose e altre sono state tradotte così così.

Ah, certo, giusto! Bisogna fare moltissima attenzione a prendere l'edizione tradotta più recentemente (nel 2003) e pubblicato da Corbaccio  nel 2004 (e ristampato dalla TEA nel 2005), e assolutamente evitare come la peste "Ovunque nel tempo", la prima nefasta edizione italiana della Sonzogno del 1993. Non solo è tradotta malissimo, ma è anche censurata! :27

Edit: ho riletto ora che avevi scritto anche tu che mancavano cose :D Insomma, il concetto è quello, NO SONZOGNO!

Eccallà, pure io ho letto quella! noo


*SHIPPING FAMILY*
* Io non compio gli anni, vengo rinnovata per un'altra stagione *

Offline Mlle Kurtz

  • *
  • 5934
  • Sesso: Femmina
  • La guerra l'ha cambiata.
Re:[SPOILER] I libri di Outlander
« Risposta #27 il: Martedì 06 Gennaio 2015 10:09 10 »
Adesso mi spiego molte cose :1

Offline Dia

  • Do as Peggy says.
  • *
  • 8513
  • Sesso: Femmina
  • Regretting all the ships that never sailed.
Re:[SPOILER] I libri di Outlander
« Risposta #28 il: Martedì 06 Gennaio 2015 10:33 10 »
Ormai è andata >___< adesso sono circa a metà del secondo, anche se l'ho messo da parte  :12 riprenderò a leggerlo così tornerò a commentarlo.
Spero le cose si smuovano un po', però, perché per ora è noiosetto  :30

*SHIPPING FAMILY*
"Una storia non ha principio né fine, soltanto porte d'ingresso. Una storia è una conversazione fra chi la racconta e chi l'ascolta.
Perché quando le luci si spengono, la musica tace e la platea si svuota, l'unica cosa che importa è l'illusione rimasta impressa
nel teatro dell'immaginazione che ogni lettore alberga nella propria mente."

Offline Mlle Kurtz

  • *
  • 5934
  • Sesso: Femmina
  • La guerra l'ha cambiata.
Re:[SPOILER] I libri di Outlander
« Risposta #29 il: Martedì 06 Gennaio 2015 11:32 11 »
Ormai è andata >___< adesso sono circa a metà del secondo, anche se l'ho messo da parte  :12 riprenderò a leggerlo così tornerò a commentarlo.
Spero le cose si smuovano un po', però, perché per ora è noiosetto  :30

Purtroppo il secondo è il più noioso, in compenso per me il terzo è il più bello della saga! (Parlo delle edizioni inglesi, ovviamente, in italiano il secondo è 2+3, il terzo 4+5...)