[SPOILER] I libri di Outlander

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Dia

  • Do as Peggy says.
  • *
  • 8513
  • Sesso: Femmina
  • Regretting all the ships that never sailed.
[SPOILER] I libri di Outlander
« il: Sabato 01 Settembre 2012 16:37 16 »

La straniera (Outlander, 1991)
L'amuleto d'ambra / Il ritorno (Dragonfly in Amber, 1992)
Il cerchio di pietre / La collina delle fate (Voyager, 1994)
Tamburi d'autunno / Passione oltre il tempo (Drums of Autumn, 1997)
La croce di fuoco / Vessilli di guerra (The Fiery Cross, 2001)
Nevi infuocate / Cannoni per la libertà (A Breath of Snow and Ashes, 2005)
Destini incrociati / Il prezzo della vittoria (An Echo in the Bone, 2009)
Written in My Own Heart's Blood (2014)

Pagina di Wikipedia: La saga di Claire Randall



AVVISO: QUI SI PARLA LIBERAMENTE DEI LIBRI, TUTTI I POST SONO SPROVVISTI DEL TASTO SPOILER.
« Ultima modifica: Martedì 30 Dicembre 2014 21:38 21 da Dia »

*SHIPPING FAMILY*
"Una storia non ha principio né fine, soltanto porte d'ingresso. Una storia è una conversazione fra chi la racconta e chi l'ascolta.
Perché quando le luci si spengono, la musica tace e la platea si svuota, l'unica cosa che importa è l'illusione rimasta impressa
nel teatro dell'immaginazione che ogni lettore alberga nella propria mente."

Offline Dia

  • Do as Peggy says.
  • *
  • 8513
  • Sesso: Femmina
  • Regretting all the ships that never sailed.
I libri
« Risposta #1 il: Venerdì 15 Agosto 2014 16:56 16 »
Io ho cominciato il libro e l'ho pure mollato a metà. Anche no. E' tremendo  :11
Lui è un arrapato e lei una decerebrata  :11 Entrambi sembrano bipolari, ridono senza motivo, litigano e subito passano a fare sesso. Ma poi ho smesso quando lui le alza le mani e lei, nonostante sia arrabbiata con lui, pensa che abbia avuto ragione e soprattutto gli dice poi che lo ama  :11 E infatti lui le dice "rischio la mia vita per te e mi mordi, ti picchio e mi dici che mi ami" e io lì ho capito che non ce la potevo fare (anche se ho finalmente deciso di mollarlo quando lui la stava per violentare dicendo che poteva farne di lei quello che voleva essendo sua moglie  :11 ). Potrei "giustificare" lui, provenendo da un'altra epoca, ma lei...
A parte che dopo essersi sposati secondo me hanno completamente cambiato entrambi il loro carattere. Sembrano personaggi diversi.
Niente, libro terribile. Spero che la serie abbia solo preso spunto e non segua esattamente il libro.
« Ultima modifica: Sabato 27 Dicembre 2014 15:43 15 da Dia »

*SHIPPING FAMILY*
"Una storia non ha principio né fine, soltanto porte d'ingresso. Una storia è una conversazione fra chi la racconta e chi l'ascolta.
Perché quando le luci si spengono, la musica tace e la platea si svuota, l'unica cosa che importa è l'illusione rimasta impressa
nel teatro dell'immaginazione che ogni lettore alberga nella propria mente."

Offline Blackdafne

  • The lazy bitch
  • *
  • 3953
  • Sesso: Femmina
  • Ubi leonis pellis deficit, vulpina induenda est.
Re:I libri
« Risposta #2 il: Venerdì 15 Agosto 2014 21:12 21 »
Io intanto ho cominciato il libro e l'ho pure mollato a metà. Anche no. E' tremendo  :11 Lui è un arrapato e lei una decerebrata  :11 Entrambi sembrano bipolari, ridono senza motivo, litigano e subito passano a fare sesso. Ma poi ho smesso quando lui le alza le mani e lei, nonostante sia arrabbiata con lui, pensa che abbia avuto ragione e soprattutto gli dice poi che lo ama  :11 E infatti lui le dice "rischio la mia vita per te e mi mordi, ti picchio e mi dici che mi ami" e io lì ho capito che non ce la potevo fare (anche se ho finalmente deciso di mollarlo quando lui la stava per violentare dicendo che poteva farne di lei quello che voleva essendo sua moglie  :11 ). Potrei "giustificare" lui, provenendo da un'altra epoca, ma lei...
A parte che dopo essersi sposati secondo me hanno completamente cambiato entrambi il loro carattere. Sembrano personaggi diversi.
Niente, libro terribile. Spero che la serie abbia solo preso spunto e non segua esattamente il libro.

I Told Ya!!!! patpat
« Ultima modifica: Sabato 27 Dicembre 2014 15:44 15 da Dia »
Matriarca dittatrice della Blackfamily.

Offline Dia

  • Do as Peggy says.
  • *
  • 8513
  • Sesso: Femmina
  • Regretting all the ships that never sailed.
Re:I libri
« Risposta #3 il: Lunedì 25 Agosto 2014 00:35 00 »
Ma sbaglio io o tutta la parte relativa al bambino "posseduto" e al Black Kirk era totalmente inventata?  :86 Ho letto il libro di recente (mi sto sforzando di finirlo perché sono masochista asd ) e non mi pare ci fosse questa parte. C'era quella relativa al "bambino delle fate", che comunque era un neonato non un ragazzino, e anche la frase di Jamie sull'essere istruito mi pare fosse stata detta in quel frangente. Avranno sostituito il bambino delle fate con questo o hanno solo aggiunto una scena in più? Tanto per farci odiare ancora di più Padre Bain?  asd asd
« Ultima modifica: Sabato 27 Dicembre 2014 15:41 15 da Dia »

*SHIPPING FAMILY*
"Una storia non ha principio né fine, soltanto porte d'ingresso. Una storia è una conversazione fra chi la racconta e chi l'ascolta.
Perché quando le luci si spengono, la musica tace e la platea si svuota, l'unica cosa che importa è l'illusione rimasta impressa
nel teatro dell'immaginazione che ogni lettore alberga nella propria mente."

Offline Mlle Kurtz

  • *
  • 5934
  • Sesso: Femmina
  • La guerra l'ha cambiata.
Re:I libri
« Risposta #4 il: Lunedì 25 Agosto 2014 08:49 08 »
Ma sbaglio io o tutta la parte relativa al bambino "posseduto" e al Black Kirk era totalmente inventata?  :86 Ho letto il libro di recente (mi sto sforzando di finirlo perché sono masochista asd ) e non mi pare ci fosse questa parte. C'era quella relativa al bambino delle fate", che comunque era un neonato non un ragazzino, e anche la frase di Jamie sull'essere istruito mi pare fosse stata detta in quel frangente. Avranno sostituito il bambino delle fate con questo o hanno solo aggiunto una scena in più? Tanto per farci odiare ancora di più Padre Bain?  asd asd
È un aggiunta del telefilm. Anche io penso che la sostituiranno alla scena che nomini sotto spoiler!
« Ultima modifica: Sabato 27 Dicembre 2014 15:44 15 da Dia »

Offline Dia

  • Do as Peggy says.
  • *
  • 8513
  • Sesso: Femmina
  • Regretting all the ships that never sailed.
Re:I libri
« Risposta #5 il: Lunedì 25 Agosto 2014 20:57 20 »
Mlle, volevo chiederti una cosa, visto che mi pare tu abbia letto tutti i libri:

Ma Jamie e Claire dal secondo libro in poi avranno 60 anni?  :11 :11 :11
« Ultima modifica: Sabato 27 Dicembre 2014 15:44 15 da Dia »

*SHIPPING FAMILY*
"Una storia non ha principio né fine, soltanto porte d'ingresso. Una storia è una conversazione fra chi la racconta e chi l'ascolta.
Perché quando le luci si spengono, la musica tace e la platea si svuota, l'unica cosa che importa è l'illusione rimasta impressa
nel teatro dell'immaginazione che ogni lettore alberga nella propria mente."

Offline Mlle Kurtz

  • *
  • 5934
  • Sesso: Femmina
  • La guerra l'ha cambiata.
Re:I libri
« Risposta #6 il: Lunedì 25 Agosto 2014 21:24 21 »
Mlle, volevo chiederti una cosa, visto che mi pare tu abbia letto tutti i libri:

Ma Jamie e Claire dal secondo libro in poi avranno 60 anni?  :11 :11 :11

In realtà sono ferma a metà del sesto, che ha 1.400 pagine patpat, ma ai fini della conversazione posso risponderti tranquillamente.

Ne hanno una quarantina, perché passano vent'anni tra il secondo e il terzo. Per me è meraviglioso che i libri esplorino non solo la parte più "giovane" di una storia d'amore, ma anche il suo evolversi... ed è un evolversi interessantissimo, a mio parere.
« Ultima modifica: Sabato 27 Dicembre 2014 15:44 15 da Dia »

Offline Dia

  • Do as Peggy says.
  • *
  • 8513
  • Sesso: Femmina
  • Regretting all the ships that never sailed.
Re:I libri
« Risposta #7 il: Lunedì 25 Agosto 2014 22:54 22 »
:86 Stavo leggendo l'inizio del secondo, Roger dice che Claire era sulla sessantina :11 Allora ricordo male, stavo leggendo al supermercato  :1
Ok, beh, se hanno 40 anni allora è fattibile, possono usare tranquillamente gli stessi attori  asd asd asd Ovviamente era questa la mia più grande preoccupazione.  asd
« Ultima modifica: Sabato 27 Dicembre 2014 15:44 15 da Dia »

*SHIPPING FAMILY*
"Una storia non ha principio né fine, soltanto porte d'ingresso. Una storia è una conversazione fra chi la racconta e chi l'ascolta.
Perché quando le luci si spengono, la musica tace e la platea si svuota, l'unica cosa che importa è l'illusione rimasta impressa
nel teatro dell'immaginazione che ogni lettore alberga nella propria mente."

Offline AngerGirl

  • 6
  • Sesso: Femmina
Re:I libri
« Risposta #8 il: Giovedì 25 Settembre 2014 12:53 12 »
 :55 :55 :55
L'unica cosa che un po mi preoccupa è, da lettrice della Gabaldon, il suo essere una scrittrice imprevedibile e abbastanza cruenta... tu pensi di leggere un fantasy-romance, ma poi.... :o , diciamo che alle volte ci va giù con violenza...
Quindi, se mantengono questa stessa fedeltà narrativa, (cosa probabile visto che la stessa Gabaldon è consulente della serie), o censurano un po il tutto o la serie diventerà abbastanza pesante nelle sue tematiche... :o :o :o

Offline Mlle Kurtz

  • *
  • 5934
  • Sesso: Femmina
  • La guerra l'ha cambiata.
Re:I libri
« Risposta #9 il: Giovedì 25 Settembre 2014 13:01 13 »
:55 :55 :55
L'unica cosa che un po mi preoccupa è, da lettrice della Gabaldon, il suo essere una scrittrice imprevedibile e abbastanza cruenta... tu pensi di leggere un fantasy-romance, ma poi.... :o , diciamo che alle volte ci va giù con violenza...
Quindi, se mantengono questa stessa fedeltà narrativa, (cosa probabile visto che la stessa Gabaldon è consulente della serie), o censurano un po il tutto o la serie diventerà abbastanza pesante nelle sue tematiche... :o :o :o

Ciao, AngerGirl, e benvenuta! Sono abbastanza fiduciosa che resteranno fedeli al libro. Anzi, si sa per certo che uno dei primi "fattacci" avverrà nel primo episodio che trasmetteranno nel 2015... e non vedo letteralmente l'ora di leggere i commenti dei non-lettori :94

Offline Dia

  • Do as Peggy says.
  • *
  • 8513
  • Sesso: Femmina
  • Regretting all the ships that never sailed.
Re:I libri
« Risposta #10 il: Giovedì 25 Settembre 2014 13:17 13 »
A quale fattaccio ti riferisci?

Io l'ho letto da poco e neanche ricordo più xD con Jack Randall mi pare che lui cercasse di violentarla, e ok. Ma poi che succedeva? Comunque la sculacciata, invece, ho letto dovrebbe esserci nell'episodio 10.
« Ultima modifica: Sabato 27 Dicembre 2014 15:45 15 da Dia »

*SHIPPING FAMILY*
"Una storia non ha principio né fine, soltanto porte d'ingresso. Una storia è una conversazione fra chi la racconta e chi l'ascolta.
Perché quando le luci si spengono, la musica tace e la platea si svuota, l'unica cosa che importa è l'illusione rimasta impressa
nel teatro dell'immaginazione che ogni lettore alberga nella propria mente."

Offline Mlle Kurtz

  • *
  • 5934
  • Sesso: Femmina
  • La guerra l'ha cambiata.
Re:I libri
« Risposta #11 il: Giovedì 25 Settembre 2014 13:37 13 »
A quale fattaccio ti riferisci?

Io l'ho letto da poco e neanche ricordo più xD con Jack Randall mi pare che lui cercasse di violentarla, e ok. Ma poi che succedeva? Comunque la sculacciata, invece, ho letto dovrebbe esserci nell'episodio 10.


Ah, okay! Mi riferivo a quello che tu dici che succederà nell'episodio 10, avrò letto male :55
« Ultima modifica: Sabato 27 Dicembre 2014 15:45 15 da Dia »

Offline AngerGirl

  • 6
  • Sesso: Femmina
Re:I libri
« Risposta #12 il: Giovedì 25 Settembre 2014 14:10 14 »
Allora no, io non mi riferivo a quello che succede nell'episodio 10...  :55
li diciamo che, Claire, narrativamente, si merita tutti gli sculaccioni...  :81, io parlavo dello stupro di Jamie...
... Sento che diventerò cieca!!!  patpat
« Ultima modifica: Sabato 27 Dicembre 2014 15:45 15 da Dia »

Offline Dia

  • Do as Peggy says.
  • *
  • 8513
  • Sesso: Femmina
  • Regretting all the ships that never sailed.
Re:I libri
« Risposta #13 il: Giovedì 25 Settembre 2014 14:13 14 »
Già, è vero, lo stupro e tutta la parte finale con lui massacrato da Randall :( la mano...
« Ultima modifica: Sabato 27 Dicembre 2014 15:45 15 da Dia »

*SHIPPING FAMILY*
"Una storia non ha principio né fine, soltanto porte d'ingresso. Una storia è una conversazione fra chi la racconta e chi l'ascolta.
Perché quando le luci si spengono, la musica tace e la platea si svuota, l'unica cosa che importa è l'illusione rimasta impressa
nel teatro dell'immaginazione che ogni lettore alberga nella propria mente."

Offline Dia

  • Do as Peggy says.
  • *
  • 8513
  • Sesso: Femmina
  • Regretting all the ships that never sailed.
Re:[SPOILER] I libri di Outlander
« Risposta #14 il: Sabato 03 Gennaio 2015 18:41 18 »


La nuova versione de "La straniera", il primo libro della serie di Diana Gabaldon, con in copertina i nostri Claire e Jamie, uscirà il 15 gennaio in tutte le librerie  :96

*SHIPPING FAMILY*
"Una storia non ha principio né fine, soltanto porte d'ingresso. Una storia è una conversazione fra chi la racconta e chi l'ascolta.
Perché quando le luci si spengono, la musica tace e la platea si svuota, l'unica cosa che importa è l'illusione rimasta impressa
nel teatro dell'immaginazione che ogni lettore alberga nella propria mente."