Hinterland

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Virginia

  • Her Ladyship
  • *
  • 2245
  • Sesso: Femmina
Hinterland
« il: Martedì 10 Giugno 2014 20:45 20 »
HINTERLAND

Serie in quattro episodi della BBC



Una serie investigativa atipica, originale nei contenuti e nelle forme, con una fotografia memorabile e una capacità di incuriosire notevolmente lo spettatore, sia riguardo la storia che i personaggi: questo è Hinterland.

Ambientata nelle suggestive e quiete terre del Galles, Hinterland trova il suo punto di forza proprio in questo paesaggio mozzafiato: talvolta eccezionale per le bellezze naturalistiche, in altri casi impressionante per gli efferati crimini che scuotono quelle colline, apparentemente pacifiche e imperturbabili.

L’apparenza, nel suo stridente contrasto con la realtà, è un altro punto di forza di Hinterland, che ha una forte vocazione demistificatrice: le vittime sono spesso individui apparentemente integerrimi (un’anziana e devota signora, un giovane maestro amato dai suoi allievi) ma quasi sempre lo scarto tra realtà e apparenza è abissale.

Hinterland è una serie intrigante e avvincente anche per il suo rapporto, declinato in varie forme, con il passato. Il Galles che ci descrive è una terra fortemente ancorata ai tempi andati in quanto fonte di tradizioni e di identità: la lingua principale non è l’inglese, ma il gallese, e non è raro trovare qualcuno che si guadagni da vivere grazie ai mestieri antichi degli antenati, come allevare pecore o tagliare la legna. In questa terra caratterizzata da un rapporto inscindibile col passato, proprio quello che è stato diventa oggetto dell’indagine: nelle colpe e nei peccati commessi –anche in un tempo remoto- si annida il germe del male futuro, i cui frutti malvagi ed efferati vengono indagati dall’acutissimo ispettore Mathias.

Proprio Mathias (Richard Harrington) è l’ennesimo e forse maggiore elemento di fascino di Hinterland. Brillante e intuitivo, così come taciturno, misterioso e tormentato: il suo passato è il più grande mistero che lo spettatore vuole indagare. Anche se di origini londinesi, Mathias sembra accordarsi in tutto con il Galles, quella terra in cui si ritrova a lavorare, forse per colpa di errori commessi proprio in quel passato che non conosciamo.

In conclusione: una serie investigativa che non cade nei soliti cliché del genere, ma anzi si propone come originale, avvincente e coinvolgente.
« Ultima modifica: Domenica 28 Dicembre 2014 22:24 22 da MalkaviaN »
Lotus eater.

Offline bimbaZen

  • karma is a bitch
  • *
  • 4357
  • Sesso: Femmina
  • we few, we happy few, we band of brothers
Re: Hinterland
« Risposta #1 il: Venerdì 13 Giugno 2014 17:27 17 »
Sono usciti i sottotitoli del primo episodio, Devil's Bridge.

Enjoy! :31
"Il mio lavoro come revisore è anche quello di farti capire gli errori, per evitare che tu li rifaccia, altrimenti farei il correttore di bozze." (LordThul)

Offline nate29

  • 392
  • Sesso: Maschio
Re: Hinterland
« Risposta #2 il: Venerdì 13 Giugno 2014 18:04 18 »
Sono usciti i sottotitoli del primo episodio, Devil's Bridge.

Enjoy! :31

Grazie mille. Siete immensi!

Re: Hinterland
« Risposta #3 il: Venerdì 13 Giugno 2014 19:21 19 »
grazie!!  :41

Offline blues12

  • *
  • 1767
  • Sesso: Maschio
  • Life is better with an irish setter
Re: Hinterland
« Risposta #4 il: Venerdì 13 Giugno 2014 19:23 19 »
Vista in inglese: stupenda, Broadchurch-like.  :15
Da vedere assolutamente da parte di tutti i fan delle serie british !  :77
«Imparare è un’esperienza. Tutto il resto è solo informazione.» - Albert Einstein

"La vita può essere capita solo all'indietro, ma va vissuta solo in avanti" - S. Kierkegaard

Offline atahualpa

  • 78
  • Sesso: Maschio
Re: Hinterland
« Risposta #5 il: Venerdì 13 Giugno 2014 19:27 19 »
grazie ...promette bene...prendo i dvd e si comincia... :77
“Non è morto, nè dorme: si è svegliato dal sogno della vita”

Offline Licia

  • 2324
  • Sesso: Femmina
Re: Hinterland
« Risposta #6 il: Venerdì 13 Giugno 2014 19:29 19 »
Vista in inglese solo parte della prima puntata poi ho scoperto che stavate lavorando e mi sono messa comoda ad aspettare.
Ennesima serie british di quelle che piacciono a noi.
Non vedo l'ora di tuffarmici stasera. Grazie!
(Domani per Italia-Inghilterra, son quasi in imbarazzo!)
"se tu mi addomestichi, noi avremo bisogno uno dell'altro. Tu sarai per me unico al mondo, e io sarò per te unica al mondo.
Spoiler

Offline limetta

  • 66
  • Sesso: Femmina
Re: Hinterland
« Risposta #7 il: Venerdì 13 Giugno 2014 19:58 19 »
Ah che meraviglia :) grazie!
miao

Offline churchill

  • 879
  • Sesso: Femmina
Re: Hinterland
« Risposta #8 il: Venerdì 13 Giugno 2014 22:14 22 »
grazie....mi incuriosisce anche per l'ottima introduzione  :15 ....e poi 4 episodi sono l'ideale  :14
 

.."Lasciate entrare il cane coperto di fango: si può lavare il cane e si può lavare il fango, ma quelli che non amano né il cane, né il fango, quelli no, non si possono lavare."
Jacques Prévert

Offline Kal-Earth2

  • Cioccolataio
  • *
  • 14473
  • Sesso: Maschio
    • LoSpazioBianco.it
Re: Hinterland
« Risposta #9 il: Venerdì 13 Giugno 2014 23:04 23 »
Complimenti all'autore (autrice, magari) dell'introduzione! :59


Per motivi di diritti, non traduciamo film la cui uscita è prevista in Italia, ci dispiace. •  Regolamento!

Proud Stordy Team Member

"La lealtà è una moneta che si deve dare per ricevere." (Dago, Wood/Gomez) • Perché siamo degli inguaribili nerd e queste cose ci piacciono

Re: Hinterland
« Risposta #10 il: Sabato 14 Giugno 2014 08:30 08 »
Scusatemi, mi potete dire la versione giusta?
[EDIT, non si chiedono le versioni, per favore. Kal.]
« Ultima modifica: Sabato 14 Giugno 2014 12:47 12 da Kal-Earth2 »

Offline nate29

  • 392
  • Sesso: Maschio
Re: Hinterland
« Risposta #11 il: Sabato 14 Giugno 2014 09:15 09 »
Episodio fantastico. A metà tra Broadchurch e Shetland: atmosfere e paesaggi davvero pazzeschi. L'intenzione iniziale sembra quella di non narrare storyline riguardanti la vita privata dei personaggi ma staremo a vedere.
Una domanda per chi ha già visto l'episodio:
Spoiler
Ma lo stupratore era l'inserviente oppure non se ne conosce l'identità?
« Ultima modifica: Sabato 14 Giugno 2014 09:28 09 da nate29 »

Offline Virginia

  • Her Ladyship
  • *
  • 2245
  • Sesso: Femmina
Re: Hinterland
« Risposta #12 il: Sabato 14 Giugno 2014 09:26 09 »
Complimenti all'autore (autrice, magari) dell'introduzione! :59
Autrice. Grazie!  :31
grazie....mi incuriosisce anche per l'ottima introduzione  :15 ....e poi 4 episodi sono l'ideale  :14
:38
Lotus eater.

Offline Licia

  • 2324
  • Sesso: Femmina
Re: Hinterland
« Risposta #13 il: Sabato 14 Giugno 2014 16:16 16 »
Episodio fantastico. A metà tra Broadchurch e Shetland: atmosfere e paesaggi davvero pazzeschi. L'intenzione iniziale sembra quella di non narrare storyline riguardanti la vita privata dei personaggi ma staremo a vedere.
Una domanda per chi ha già visto l'episodio:
Spoiler
Ma lo stupratore era l'inserviente oppure non se ne conosce l'identità?

Credo non se ne conosca l'identità. Se fosse stato l'inserviente avrebbero potuto dirlo liberamente.
Il fatto che non si sappia accentua la situazione da incubo e  rende ancora più mostruoso l'orfanotrofio.
Non sapeva neppure chi le avesse fatto del male.
Non aveva un colpevole da odiare.
"se tu mi addomestichi, noi avremo bisogno uno dell'altro. Tu sarai per me unico al mondo, e io sarò per te unica al mondo.
Spoiler

Offline nate29

  • 392
  • Sesso: Maschio
Re: Hinterland
« Risposta #14 il: Sabato 14 Giugno 2014 16:18 16 »
Episodio fantastico. A metà tra Broadchurch e Shetland: atmosfere e paesaggi davvero pazzeschi. L'intenzione iniziale sembra quella di non narrare storyline riguardanti la vita privata dei personaggi ma staremo a vedere.
Una domanda per chi ha già visto l'episodio:
Spoiler
Ma lo stupratore era l'inserviente oppure non se ne conosce l'identità?

Credo non se ne conosca l'identità. Se fosse stato l'inserviente avrebbero potuto dirlo liberamente.
Il fatto che non si sappia accentua la situazione da incubo e  rende ancora più mostruoso l'orfanotrofio.
Non sapeva neppure chi le avesse fatto del male.
Non aveva un colpevole da odiare.

Grazie!