TRUE DETECTIVE

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline churchill

  • 879
  • Sesso: Femmina
Re:TRUE DETECTIVE
« Risposta #450 il: Lunedì 10 Agosto 2015 21:37 21 »
sono rimasta incollata al video per tutti i 90 minuti
Spoiler
fin dai primi minuti si capiva che Frank e Ray non ce l'avrebbero fatta...ma che tensione !!!!
:22
 

.."Lasciate entrare il cane coperto di fango: si può lavare il cane e si può lavare il fango, ma quelli che non amano né il cane, né il fango, quelli no, non si possono lavare."
Jacques Prévert

Re:TRUE DETECTIVE
« Risposta #451 il: Lunedì 10 Agosto 2015 22:06 22 »
L'ultima è stata davvero una bella puntata, rimane una serie dimenticabile sotto tutti i punti di vista.
See you Space Cowboy...

Offline churchill

  • 879
  • Sesso: Femmina
Re:TRUE DETECTIVE
« Risposta #452 il: Martedì 11 Agosto 2015 01:13 01 »
........ rimane una serie dimenticabile sotto tutti i punti di vista.

quali???....forse solo uno....il tuo   patpat......... le parole dovrebbero avere un contenuto  ........ dire "sotto tutti i punti di vista ".....la musica,i dialoghi,la fotografia,la recitazione di Farrell ......goodnight and....sweet dreams  :47
 

.."Lasciate entrare il cane coperto di fango: si può lavare il cane e si può lavare il fango, ma quelli che non amano né il cane, né il fango, quelli no, non si possono lavare."
Jacques Prévert

Re:TRUE DETECTIVE
« Risposta #453 il: Martedì 11 Agosto 2015 12:12 12 »
........ rimane una serie dimenticabile sotto tutti i punti di vista.

quali???....forse solo uno....il tuo   patpat......... le parole dovrebbero avere un contenuto  ........ dire "sotto tutti i punti di vista ".....la musica,i dialoghi,la fotografia,la recitazione di Farrell ......goodnight and....sweet dreams  :47

ammazza che livore.

La musica: una cantante alla Ally McBeal che scopiazza Cat Power dentro al bar? Non basta la sigla di Cohen a salvare la baracca.
La fotografia: omaggi a ogni fotogramma di Mann e le riprese aeree di Kubrick (tutto bello eh), non basta se la trama fa acqua ed è una noia mortale.
La recitazione di Farrell: macchietta poliziotto corrotto ubriacone che si redime (vabbè), bella la scena
Spoiler
in cui si droga a palla e poi chiama la moglie
peccato che anche quella sia un palese rimando al Cattivo tenente di Abel Ferrara, per carità tutte cose belle che insieme non fanno un prodotto decente.
Fidati che non la penso così solo io.
« Ultima modifica: Martedì 11 Agosto 2015 12:37 12 da Francis Ford Fiesta »
See you Space Cowboy...

Re:TRUE DETECTIVE
« Risposta #454 il: Martedì 11 Agosto 2015 12:59 12 »
Per portare acqua al mio mulino aggiungo che il web è pieno di immagini tipo questa:
See you Space Cowboy...

Offline churchill

  • 879
  • Sesso: Femmina
Re:TRUE DETECTIVE
« Risposta #455 il: Martedì 11 Agosto 2015 14:44 14 »

ammazza che livore.


all'una di notte....impensabile  :47

 

La musica: una cantante alla Ally McBeal che scopiazza ....
La fotografia: omaggi a ogni fotogramma di Mann e le riprese aeree di Kubrick .....
La recitazione di Farrell: palese rimando al Cattivo tenente di Abel Ferrara.......,
paragoni....forever and ever  noo


Fidati che non la penso così solo io.
...allora sei in buona compagnia   patpat

 

.."Lasciate entrare il cane coperto di fango: si può lavare il cane e si può lavare il fango, ma quelli che non amano né il cane, né il fango, quelli no, non si possono lavare."
Jacques Prévert

Re:TRUE DETECTIVE
« Risposta #456 il: Martedì 11 Agosto 2015 14:54 14 »
Poi se argomenti il tuo punto di vista a parte "oh mio dio che ficata, tu non capisci..." sono contento.
See you Space Cowboy...

Re:TRUE DETECTIVE
« Risposta #457 il: Mercoledì 12 Agosto 2015 00:00 00 »
Molto bella l'ultima puntata. Inevitabile il finale. Anche in serie ad alto budget e con ottimi autori la morale americana che prevede una brutta fine per chiunque si "comporti male" rende il tutto così prevedibile.
E la stessa morale prevede anche chi debba salvarsi....donne, tu tu tu, in cerca di guai.

L'ultima puntata cambia la mia opinione sull'intera stagione? Assolutamente no!
Storia poco interessante. Protagonisti poco interessanti. Ambientazione poco interessante.
La prima stagione affascinava (con gisto qualche caduta di stile ma solo per il mio gusto personale). I protagonisti sembravano vivi, veri. Questa volta tutto era così "confezionato" da risultate falso. Ore e ore di dialoghi lenti e sussurrati in stanze buie...due palle micidiali (questo in sintesi il mio commento tecnico: "Du' palle!").

Mi dispiace per gli attori però. Tutti bravi secondo me. Solo che la parte era quella che era...stereotipata al massimo. Con la profondità psicologica finta che di solito usanto gli autori di cartoni animati.

Se fanno la terza stagione me la vedo di cuore nella speranza che abbiano capito l'errore. Ma se dopo 4 puntate stanno ancora a sussurrarsi addosso....fine per sempre! Avrebbero rovinato per sempre una serie nata come eccezionale.

Re:TRUE DETECTIVE
« Risposta #458 il: Mercoledì 12 Agosto 2015 17:31 17 »
Ecco, una cosa apprezzabile in questa stagione è proprio il finale che, a parte qualche ingenuità, è convincente mentre nella prima stagione era decisamente tirato via.
See you Space Cowboy...

Offline catvet3590

  • The britishness supporter
  • *
  • 1096
  • Sesso: Femmina
  • May the Force be with you.
Re:TRUE DETECTIVE
« Risposta #459 il: Mercoledì 07 Ottobre 2015 17:12 17 »
Ho appena finito un recuperone di prima e seconda stagione. Sono ancora un po' colpita per il finale della seconda. Io sinceramente ho preferito quasi più la seconda alla prima. Niente da dire sulla fotografia, che in entrambe era eccezionale. Ho preferito la seconda perché i personaggi mi sembravano più realistici: non penso di aver mai visto una persona tanto nichilista quanto Rust. Non so, mi sentivo più vicina e più trasportata dalla caratterizzazione dei personaggi di questa seconda stagione. In entrambe le stagioni erano tutti tormentati dai propri dilemmi, ma quelli del trio della seconda mi sembravano più verosimili, secondo me. Una grande pecca della seconda, a parer mio, c'è stata nella narrazione: era molto, troppo intricata e io ho fatto veramente fatica a seguire l'andamento dell'indagine. Non capivo chi era chi, chi aveva fatto cosa, perché subentravano certi e che ruolo avessero. Magari sono tarda io, però l'ho trovata un po' confusionaria, tutto qua. Ma senza ombra di dubbio ho preferito questi 3 poveri disgraziati. Inutile dire che negli ultimi 15 minuti dell'ultima puntata mi sono veramente commossa. Mi piaceva tanto Ray, mi piaceva tanto Frank, mi piaceva tanto Bezzerides e mi piaceva tanto anche Woodrugh. Ho amato tantissime scelte degli autori e il nome Antigone è una di queste.  (una delle donne più cazzute della classicità greca). C'è stata una scena a fine episodio che mi ha fatto scoppiare il cuore: durante la festa in Venezuela viene inquadrata la statua della Madonna col bambino e subito dopo Bezzerides con in grembo il figlio, avvolto nel telo. Non sono credente, ma questa scena mi ha veramente colpito. Perdonate il ritardo immenso, ma mi sentivo di dire la mia e di spezzare una lancia in favore della seconda stagione.
"Howl, perdonami se sono così tarda. E tu che hai aspettato per tutto il tempo." Il Castello Errante di Howl




Offline Claire

  • The Eclectic One
  • 6364
  • Sesso: Femmina
  • Nothing ever really ends, does it?
    • My fb page
Re:TRUE DETECTIVE
« Risposta #460 il: Domenica 25 Ottobre 2015 19:52 19 »
Io ho iniziato a vederlo ora :D