THE MYSTERY OF A HANSOM CAB

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline MalkaviaN

  • The Sub Machine
  • *
  • 11590
  • Sesso: Maschio
Re: The mystery of a hansom cab
« Risposta #15 il: Domenica 06 Gennaio 2013 11:15 11 »
Beh, potrebbe anche darsi che la famiglia di lui (che nel film non si vede, ma ci sarà pure) l'abbia costretto ad abbandonarla, perché non vedeva di buon occhio il suo matrimonio con una donna di classe sociale inferiore.
Gli hanno detto (o l'hanno detto direttamente a lei): "Dalle dei soldi, e abbandonala al suo destino", e lui ha obbedito per poter così sposare quella che sarà la madre di Madge.

Solo un pensiero, eh?
If a young lady wishes to stop, what gentleman would force her on?
(The Mistery of Edwin Drood)

Se secondo voi "sleep together" significa "dormire insieme", potreste avere una sorpresa se ve lo chiedono all'estero...

Offline Ginger

  • 437
  • Sesso: Femmina
Re: The mystery of a hansom cab
« Risposta #16 il: Domenica 06 Gennaio 2013 12:14 12 »
Sì potrebbe essere, la cosa ha una logica. Sarebbe interessante leggere il libro per vedere se lì la cosa è spiegata meglio...

Offline lav

  • *
  • 265
Re: The mystery of a hansom cab
« Risposta #17 il: Domenica 06 Gennaio 2013 15:59 15 »
Però allora in questo caso la madre avrebbe dovuto prendersela con lei, non con Frettlby. Da come diceva lei sembrava che lui l'avesse sedotta e abbandonata, mentre invece se l'aveva sposata vuol dire che si era comportata bene.

A parte che anche la madre mi è parsa un non troppo sana di mente... forse potrebbe esserci un discorso di invidia e odio tra "classi". Bisognerebbe leggere il libro. Ma comunque a prescindere dal certificato di matrimonio lui non mi sembrava un mascalzone da quei flashback. Lui la cercava e lei non s'è fatta trovare.
Piuttosto quello che mi ha lasciata perplessa è stato il rancore di Rosanna. Certo, potrebbe essere che umanamente era arrabbiata col mondo perché lei è caduta in disgrazia. Forse ci sono degli oggettivi buchi nella sceneggiatura, degli errori di adattamento dal romanzo. Sinceramente appena visto il film non ho pensato a tutte le possibili incongruenze. Forse ero troppo presa dalla suspense e dal melodramma familiare.

Re: The mystery of a hansom cab
« Risposta #18 il: Martedì 08 Gennaio 2013 11:47 11 »
Scusatemi, ma è introvabile. solo versioni olandesi. E' un peccato dover sprecare le traduzioni.

Offline Paulanna

  • 4265
  • Sesso: Femmina
  • Live well, love much, laugh often
Re: The mystery of a hansom cab
« Risposta #19 il: Martedì 08 Gennaio 2013 14:28 14 »
Però allora in questo caso la madre avrebbe dovuto prendersela con lei, non con Frettlby. Da come diceva lei sembrava che lui l'avesse sedotta e abbandonata, mentre invece se l'aveva sposata vuol dire che si era comportata bene.

A parte che anche la madre mi è parsa un non troppo sana di mente... forse potrebbe esserci un discorso di invidia e odio tra "classi". Bisognerebbe leggere il libro. Ma comunque a prescindere dal certificato di matrimonio lui non mi sembrava un mascalzone da quei flashback. Lui la cercava e lei non s'è fatta trovare.
Piuttosto quello che mi ha lasciata perplessa è stato il rancore di Rosanna. Certo, potrebbe essere che umanamente era arrabbiata col mondo perché lei è caduta in disgrazia. Forse ci sono degli oggettivi buchi nella sceneggiatura, degli errori di adattamento dal romanzo. Sinceramente appena visto il film non ho pensato a tutte le possibili incongruenze. Forse ero troppo presa dalla suspense e dal melodramma familiare.

Io ho letto il libro in inglese, ma un po' di corsa prima di revisionarlo.

Spoiler
Frettlby e Rosanna si sposano ma non lo dicono alle rispettive famiglie: è lui che insiste che nessuno lo sappia
perchè non sa come dirlo al padre e ha paura che lo scopra per vie traverse. Infatti tutti credono che lei sia
la sua amante, anche la madre di lei. Ecco il perchè di quel livore.
Rosanna lo sposa perchè pensa di fare la bella vita ma quando partorisce e vorrebbe ricominciare a fare il burlesque e suo marito glielo proibisce, scappa con un altro a Londra. Frettlby a quel punto capisce di aver
sbagliato a sposarla e cerca di dimenticarla nell'alcool finché non incontra quella che diventerà la sua seconda moglie ma sa che non può sposarla. Quando viene a sapere che Rosanna è morta contatta sua madre, la quale,
credendo che abbia rovinato sua figlia, gli racconta che anche la figlioletta è morta-
Per lui non ci sono più legami. Il motivo per cui non abbia cercato prima la figlia viene spiegato dal fatto che lui diventa praticamente un alcolizzato dopo che Rosanna scappa via. Infatti viene detto che la sua seconda moglie è l'angelo che lo ha salvato dalla perdizione.
Frettlby a questo punto sposa la sua nuova fiamma, convinto che tutto si sia risolto e che può proseguire con il
matrimonio. :10
L'ignorante afferma, il saggio dubita, il sapiente riflette.
-Aristotele-
Avremmo bisogno di tre vite: una per sbagliare, una per correggere gli errori, una per riassaporare il tutto.
-A. Jess-