TRUE LOVE

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Debug

  • Fire in the hole!
  • 12423
  • Sesso: Femmina
  • Pulcinella's Secret & Padawan Sith
TRUE LOVE
« il: Martedì 19 Giugno 2012 09:58 09 »




Cos'è l'amore vero? Esiste davvero? E si incontra una volta sola nella vita o a volte la vita ci concede un'altra possibilità?
Cinque storie, per esplorare cinque anime e cinque diversi modi d'amare.
La regia è di Dominic Savage, a interpretare la prima puntata, David Tennant.

 :31
« Ultima modifica: Domenica 28 Dicembre 2014 22:40 22 da MalkaviaN »

Re: TRUE LOVE
« Risposta #1 il: Martedì 19 Giugno 2012 11:26 11 »
A nome di tutti i fan di David e delle serie inglesi GRAZIE  :90 :90
Vi adoro, corro a guardare la puntata, dalle prime immagini che ho visto, credo che morirò  :75

Offline Arden

  • Folletta MalvagiaH
  • *
  • 12160
  • Sesso: Femmina
  • Segretaria di direzione di Miss Piggy - Scamuffa
Re: TRUE LOVE
« Risposta #2 il: Martedì 19 Giugno 2012 12:02 12 »
David  :97 :97 :97 ma quanto amo gli inglesi???!!
Spoiler
Orgogliosa Capostipite della Shipping Family
_____________

Proud member of the Pink Team, the Blutbad Team, the SbavanTeam
_____________

       

Offline MissMedical

  • Absent-Minded
  • 2222
  • Sesso: Femmina
  • Winners don't give up.
Re: TRUE LOVE
« Risposta #3 il: Martedì 19 Giugno 2012 17:11 17 »
Cavolo, lui è davvero un bravissimo attore. Soprattutto è molto espressivo. Certo, la parte che gli hanno dato non è delle più simpatiche, però... notevole! asd
*Blackberry, dark member of the Black family*
*Recessive trait of the Black&Decker twins*
Citazione da: Stimamento
Sei proprio una rompi********, devi modificare la firma!!  :1
Spoiler

Citazione da: Luce
Sei già il mio orgoglio :)
Citazione da: Luce
Ti spalmo sul pane tipo ciauscolo
Citazione da: Adduari
Ti amo sempre.
Citazione da: Kal-Earth2
D'ora in poi ti chiamerò Evergreen Badass. Piace?

Citazione da: me
CazzeggianTeam aka RescueTeam aka SucaceloSucaTeam

Offline Licia

  • 2324
  • Sesso: Femmina
Re: TRUE LOVE
« Risposta #4 il: Martedì 19 Giugno 2012 22:23 22 »
Non lo so! Sinceramente mi aspettavo qualcosa di più! Premesso che l'argomento mi interessava moltissimo e volevo proprio vedere come risolvevano la questione a livello narrativo, alla fine mi è sembrato tutto un pò scontato.
Cosa hanno voluto dirci? Che gli uomini non hanno il coraggio di inseguire i propri sogni giovanili? Che i doveri verso la famiglia vengono prima di tutto? Che è stato un vigliacco? Un bugiardo?
Mi è sembrato tutto già visto, lui che non riesce a resistere, lei che arriva dal passato, lui che mente alla moglie, l'albergo, il treno, lui che chiede perdono e torna dalla moglie, tutto
"se tu mi addomestichi, noi avremo bisogno uno dell'altro. Tu sarai per me unico al mondo, e io sarò per te unica al mondo.
Spoiler

Offline kikola

  • 1358
Re: TRUE LOVE
« Risposta #5 il: Martedì 19 Giugno 2012 23:10 23 »
Cosa hanno voluto dirci? Che gli uomini non hanno il coraggio di inseguire i propri sogni giovanili? Che i doveri verso la famiglia vengono prima di tutto? Che è stato un vigliacco? Un bugiardo?
Mi è sembrato tutto già visto

Mmm... devo dire che anch'io alla fine dell'episodio sono rimasta un attimino perplessa.
Però mi ha lasciato addosso pure una sensazione bella, di incertezza, di realtà. Credo che abbiano puntato molto su questo, sull'atmosfera più che sull'originalità delle storie d'amore.
Per quanto mi riguarda è come se fossero riusciti a dare una dimensione reale a quei clichè di cui parli... non hanno dato tanta importanza alla storia in sè, quanto al modo di interpretarla e girarla. Credo che l'improvvisazione abbia agito molto in questo senso, insieme a tutti quei silenzi che non ho trovato affatto pesanti, anzi, carichi di un sacco di cose.
Mio modesto parere: si fa adorare piano piano.  :96

Offline MissMedical

  • Absent-Minded
  • 2222
  • Sesso: Femmina
  • Winners don't give up.
Re: TRUE LOVE
« Risposta #6 il: Martedì 19 Giugno 2012 23:17 23 »
Io credo che la parte fondamentale di questa prima puntata siano le argomentazioni di un cinico realismo. Nelle solite serie vediamo mogli, fidanzate, e quant'altro che cacciano i rispettivi partners di fronte al tradimento. Come se dal giorno dopo in poi si fossero liberate dei pesi che angosciavano la loro esistenza. Parlo di realismo, perché nella vita reale, tanti coniugi passano sopra ai tradimenti per delle ragioni maggiori. Non è sempre facile dipingere la realtà così com'è. A tutti noi piacerebbe vedere mogli incazzate che reagiscono degnamente ai tradimenti. Credo che questa serie sia un affresco veritiero che dipinge ciò che è davvero l'amore, la vita familiare, rispetto a ciò che vorremmo/ci piacerebbe che fosse.Tutti noi sogniamo l'amore folle e spregiudicato che ci trascina nel suo turbine per tutta la vita, ma è sempre necessario fare i conti con la realtà.  Non trovo sia un capolavoro, ma di certo al contrario di tante altre serie, ci dimostra di rinnovare e rendere omaggio a ciò che accade realmente nel mondo d'oggi. A mio avviso, il realismo sconvolgente con cui si svolgono le scene, le semplici battute e le riflessioni dei personaggi sono un motivo valido per seguire questa mini-serie.
« Ultima modifica: Martedì 19 Giugno 2012 23:51 23 da MissMedical »
*Blackberry, dark member of the Black family*
*Recessive trait of the Black&Decker twins*
Citazione da: Stimamento
Sei proprio una rompi********, devi modificare la firma!!  :1
Spoiler

Citazione da: Luce
Sei già il mio orgoglio :)
Citazione da: Luce
Ti spalmo sul pane tipo ciauscolo
Citazione da: Adduari
Ti amo sempre.
Citazione da: Kal-Earth2
D'ora in poi ti chiamerò Evergreen Badass. Piace?

Citazione da: me
CazzeggianTeam aka RescueTeam aka SucaceloSucaTeam

Offline Luce

  • The Firestarter
  • *
  • 6540
  • Sesso: Femmina
  • Oh, feck off!
Re: TRUE LOVE
« Risposta #7 il: Martedì 19 Giugno 2012 23:21 23 »
Secondo me la cosa poco chiara è quale sia il "true love" di cui si parla.
Sì, è vero, molte mogli perdonano, ma l'umiliazione, la menzogna, il perdono sono NECESSARIAMENTE vero amore?
O il vero amore è di quella che torna perché ha fatto un errore?

superMEH.
Le traduzioni belle sono come le mogli carine: raramente sono fedeli.
(DP)

Amo il rumore del CTRL + S la mattina

Citazione da: Amandamap
Luce è la politically correct Master Subber!

*Blackbird, dark member of the Black family*

Spoiler

Offline Licia

  • 2324
  • Sesso: Femmina
Re: TRUE LOVE
« Risposta #8 il: Mercoledì 20 Giugno 2012 05:34 05 »
Il vero amore, già questa alla fine è la domanda che ci fanno raccontandoci queste storie: esiste il vero amore e se esiste che "forma" ha? Forse per decidere dovremo prima vedere tutte le puntate. Forse sono storie in cui si analizzano tutti gli aspetti e solo alla fine il cerchio si chiude.
Oppure, a loro modo, sono tutti "veri amori", non perchè siano il simbolo di un sentimento eccezionale ma perchè sono reali, sono storie quotidiane che possiamo incontrare ovunque, in qualsiasi famiglia, in qualsiasi coppia.
Non biasimo la moglie che perdona. Spesso questo atteggiamento passa per debolezza, accettazione.
Molte volte è esattamente il contrario, chi perdona pare abbia una personalità più forte di quella che non lo fa. Ha un'opinione di se più alta. Non sono parole mie ma mi hanno fatto riflettere a lungo quando le ho sentite la prima volta. Ci vuole molta forza per perdonare un tradimento. Questo mina non solo il rapporto con l'altro, ma prima di tutto quello con se stessi. Ci si sente umiliati, offesi, svuotati. Ricostruirsi dopo una choc simile richiede molta volontà,
molta forza. Perdonate non significa accettare con rassegnazione quello che l'altro ha fatto, o meglio, non sempre.
Alcune volte significa mettere sulla bilancia quello che si ha e decidere se vale di più il nostro orgoglio ferito o il resto.
Sono sicurissima che la maggior parte di voi non la pensa così!
L'altro vero amore dovrebbe essere quello della donna che torna dopo tanti anni perchè sente di aver sbagliato a lasciarlo? Un vero amore non riconosciuto come tale al momento giusto e alla fine è troppo tardi?
Può darsi...che tristezza!
 
"se tu mi addomestichi, noi avremo bisogno uno dell'altro. Tu sarai per me unico al mondo, e io sarò per te unica al mondo.
Spoiler

Re: TRUE LOVE
« Risposta #9 il: Mercoledì 20 Giugno 2012 10:56 10 »
Ieri sera sono riuscita a vedermi questo episodio  :97 :97
Come sempre David mi è piaciuto molto, ci sono stati certi primi piani che mi stavano facendo impazzire.
La storia non è molto originale, ma è ben recitata,e le scene dell'hotel l'ho trovata molto dolce.
Ora sono in attesa di quello con Billie

Offline skarlet

  • 794
  • Sesso: Femmina
Re: TRUE LOVE
« Risposta #10 il: Mercoledì 20 Giugno 2012 11:43 11 »
Questo episodio mi ha messo un' immensa tristezza.Ho provato tristezza per la consapevolezza di aver vissuto con altri la vita che si sarebbe dovuti vivere insieme;per la cosapevolezza di essere stata una seconda scelta;per l'impossibilita' di tornare indietro,perche' e' impossibile cancellare la vita che hai vissuto dopo,la famiglia,i figli.Andare avanti sapendo che ci ama da lontano.Andare avanti sapendo che tuo marito non ti ha mai amata come ha amato lei.
Sono davvero molto amareggiata,ma ho apprezzato l'asciuttezza con cui e' stata raccontata questa storia.Una storia come tante,breve,intensa,senza grossi sconvolgimenti in superficie ma ricca di stravolgimenti interiori.
Ho trovato la Froggatt troppo giovane per avere 2 figli cosi' grandi,e Tennant poco credibile nei panni di un'uomo conteso da due belle donne  :89
Scherzi a parte,credo anch'io che il concetto di "true"sia legato all'ambito in cui l'amore si svolge,cioe' quello della vita vera
Il vero amore, già questa alla fine è la domanda che ci fanno raccontandoci queste storie: esiste il vero amore e se esiste che "forma" ha? Forse per decidere dovremo prima vedere tutte le puntate. Forse sono storie in cui si analizzano tutti gli aspetti e solo alla fine il cerchio si chiude.
Oppure, a loro modo, sono tutti "veri amori", non perchè siano il simbolo di un sentimento eccezionale ma perchè sono reali, sono storie quotidiane che possiamo incontrare ovunque, in qualsiasi famiglia, in qualsiasi coppia.

Offline Debug

  • Fire in the hole!
  • 12423
  • Sesso: Femmina
  • Pulcinella's Secret & Padawan Sith
Re: TRUE LOVE
« Risposta #11 il: Mercoledì 20 Giugno 2012 13:19 13 »
... e Tennant poco credibile nei panni di un'uomo conteso da due belle donne  :89

Mi rendo conto che Tennant non sia il bellone classico a cui siamo "abituate", ma per me ha un'intensità, uno sguardo e un modo di muoversi che... mi censuro da sola!  :94

Offline 5ere

  • The Warrioress
  • *
  • 1893
  • Sesso: Femmina
Re: TRUE LOVE
« Risposta #12 il: Mercoledì 20 Giugno 2012 15:52 15 »
Tra le prime due puntate, meglio la prima sicuramente... anch'io mi aspettavo qualcosa in più, soprattutto dal punto di vista del soggetto, specie dopo aver visto White Heat, cmq vediamo se in seguito si alzerà lo standard.

Offline William

  • 462
  • Sesso: Maschio
  • l'impossibile è spesso sotto i nostri occhi
Re: TRUE LOVE
« Risposta #13 il: Mercoledì 20 Giugno 2012 17:51 17 »
Il vero amore, già questa alla fine è la domanda che ci fanno raccontandoci queste storie: esiste il vero amore e se esiste che "forma" ha? Forse per decidere dovremo prima vedere tutte le puntate. Forse sono storie in cui si analizzano tutti gli aspetti e solo alla fine il cerchio si chiude.
Oppure, a loro modo, sono tutti "veri amori", non perchè siano il simbolo di un sentimento eccezionale ma perchè sono reali, sono storie quotidiane che possiamo incontrare ovunque, in qualsiasi famiglia, in qualsiasi coppia.
Non biasimo la moglie che perdona. Spesso questo atteggiamento passa per debolezza, accettazione.
Molte volte è esattamente il contrario, chi perdona pare abbia una personalità più forte di quella che non lo fa. Ha un'opinione di se più alta. Non sono parole mie ma mi hanno fatto riflettere a lungo quando le ho sentite la prima volta. Ci vuole molta forza per perdonare un tradimento. Questo mina non solo il rapporto con l'altro, ma prima di tutto quello con se stessi. Ci si sente umiliati, offesi, svuotati. Ricostruirsi dopo una choc simile richiede molta volontà,
molta forza. Perdonate non significa accettare con rassegnazione quello che l'altro ha fatto, o meglio, non sempre.
Alcune volte significa mettere sulla bilancia quello che si ha e decidere se vale di più il nostro orgoglio ferito o il resto.
Sono sicurissima che la maggior parte di voi non la pensa così!
L'altro vero amore dovrebbe essere quello della donna che torna dopo tanti anni perchè sente di aver sbagliato a lasciarlo? Un vero amore non riconosciuto come tale al momento giusto e alla fine è troppo tardi?
Può darsi...che tristezza!
 

Concordo in modo esteso con le tue argomentazioni. Andare oltre, cercare di essere felici prima ancora che giustizialisti, richiede moltissima forza di volontà ed autostima nel capire che il proprio valore passa da altri canali e non può dipedere dall'esterno in modo massivo. Secondo me la maggior parte delle persone la pensi in questo modo, quando esce dell'emotività di una situazione "sintetica" e si cala nella vita reale. Forse il vero amore può essere sia la passione travolgente sia quello della vita con (anche) i problemi della realtà.

Offline Luce

  • The Firestarter
  • *
  • 6540
  • Sesso: Femmina
  • Oh, feck off!
Re: TRUE LOVE
« Risposta #14 il: Mercoledì 20 Giugno 2012 18:16 18 »


Concordo in modo esteso con le tue argomentazioni. Andare oltre, cercare di essere felici prima ancora che giustizialisti, richiede moltissima forza di volontà ed autostima nel capire che il proprio valore passa da altri canali e non può dipedere dall'esterno in modo massivo. Secondo me la maggior parte delle persone la pensi in questo modo, quando esce dell'emotività di una situazione "sintetica" e si cala nella vita reale. Forse il vero amore può essere sia la passione travolgente sia quello della vita con (anche) i problemi della realtà.
Siamo un po' OT, ma vorrei solo dire che non è solo questione di volontà, autostima, problema reali...
Il tradimento non fa danno perché si fa sesso con altri: fa danno perché viola il principio base della relazione, la sincerità. Il "giustizialismo" non c'entra assolutamente nulla, c'entra il fatto che per tradire qualcuno gli mentiamo, lo umiliamo umanamente, non solo come compagno.
Poi sì, si può essere anime belle e perdonare ed essere infinitamente superiore, ma il perdono non implica l'oblio, e sinceramente non capisco come una relazione così ferita possa proseguire poi in maniera equilibrata e serena.

Fine dell'OT, giuro.
La serie rimane abbastanza blanda e classica, forse era questo che voleva fare, presentare delle situazioni "normali". Secondo me è penalizzata anche dalla breve durata degli episodi, ma ci si accontenta :)
Le traduzioni belle sono come le mogli carine: raramente sono fedeli.
(DP)

Amo il rumore del CTRL + S la mattina

Citazione da: Amandamap
Luce è la politically correct Master Subber!

*Blackbird, dark member of the Black family*

Spoiler