Episodio 6.14 - The candidate

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Episodio 6.14 - The candidate
« il: Giovedì 22 Aprile 2010 09:37 09 »
Titolo dell'episodio: The candidate
Centricità: Jack/Locke centrico (da confermare)
Data di trasmissione USA: 4 Maggio (tra due settimane).

The Candidate  è stato scritto da Elizabeth Sarnoff e Jim Galasso e diretto da Jack Bender.

Sinossi:
Jack deve decidersi se fidarsi di Locke dopo che questi gli chiede di seguirlo in un difficile compito.

Guests:
Alan Dale (Charles Widmore), Kevin Tighe (Anthony Cooper), Sam Anderson (Bernard), Katey Sagal (Helen), Fred Koehler (Seamus), Maile Holck (infermiera), Casey Adams (Wheeler), Ken Elliott (inserviente), Christopher McGahan (Paul), Alan Seabock (capitano del sottomarino)

Trailer:
[youtube=425,350]http://www.youtube.com/watch?v=Had9WxN39lY&feature=player_embedded[/youtube]
« Ultima modifica: Giovedì 13 Maggio 2010 14:20 14 da Hrotgar76 »

Offline Allitrim

  • 35
  • You got it, Blondie
Re: Episodio 6.14 - The candidate
« Risposta #1 il: Venerdì 23 Aprile 2010 17:58 17 »
Che meraviglia, non vedo l’ora... intanto mi sto studiando tutti i frammenti di scene nascoste nel video!  :21
“Juliet and Sawyer was the best. It was born out of such desperation and trials. They needed love and each other in their lives and so they found it.”
Josh Holloway

Quanto vi è piaciuto l'episodio 6.14 - The Candidate
« Risposta #2 il: Mercoledì 05 Maggio 2010 09:01 09 »
Votate

Re: Episodio 6.14 - The candidate
« Risposta #3 il: Mercoledì 05 Maggio 2010 10:19 10 »
Non vorrei gasarmi, troppo, ma credo che sia una delle puntate più belle in assoluto di tutto Lost....
Jack straordinario, continua la sua risalita come personaggio, doppo che aveva fatto una magra figura per tutta la season 5... Mib si riverla per quel che è, un emerito st....o
Delude un pò troppo james, non fidandosi di Jack e facendo così il gioco di Mib......
Grande Sayid, torna in sè e salva il salvabile, onore a lui ed al suo grande personaggio che ci ha tenuto compagnia in questi sei indimenticabili anni... così come Jin e Sun, morti insieme fino alla fine....
Salutio anche a Lapidus, personaggio secondario ma che era entrato nei nostri cuori  :15
Ora per la prossima si contano i secondi, attesa spasmodica.....
Jack is back

Offline TheKingOfPain

  • 322
  • Sesso: Maschio
  • 天上天下唯我独尊
Re: Episodio 6.14 - The candidate
« Risposta #4 il: Mercoledì 05 Maggio 2010 15:18 15 »
Non un bell'episodio, discreto direi. Sawyer non si fida e permette così la morte di ben 4 personaggi(come dissi tempo fa, sará molto probabilmente un "last man standing") di cui non sentirò la mancanza. La storia dello scambio di zaini é alquanto ridicola: chi di voi non l'ha previsto? Locke/MiB é il mio preferito, fa fare ció che vuole a chi vuole. Spiegato perché Jack alternativo non pare più il piagnone figlio di papà di sempre: non sta migliorando di per se, sta semplicemente diventando Locke(quello vero). L'impressione che mi da é che non ci sarà, fortunatamente, un happy ending.

"Full of high sentence, but a bit obtuse;   
At times, indeed, almost ridiculous—   
Almost, at times, the Fool."

Offline seanma

  • Teddy Bear
  • *
  • 21299
  • Sesso: Maschio
  • "The Cable Guy" aka capofila degli Addu-stalker
Re: Episodio 6.14 - The candidate
« Risposta #5 il: Mercoledì 05 Maggio 2010 15:26 15 »
Prima di venire travolto dall'obiettività di fans più scafati e più sani di mente di me.. bè, che dire... io si sa, piango x poco, ma non mi è comunque capitato spesso di versare lacrimucce per LOST.. anche una scena tutta clichè come quella tra Sun e Jin riesce ad avere un sapore tutto nuovo... e poi non esiste personaggio di cui non si senta la mancanza... episodio fondamentale anche x la questione sideways, che mi sembrano sempre più la dimostrazione del fatalismo cinico che sta alla base di LOST.. il libero arbitrio è solo un'illusione, e chi davvero ci crede finisce sempre scornato, in un modo o nell'altro....

ottimo, ma davvero adesso non si vede l'ora di ACROSS THE SEA.....

riguardo alla questione happy ending, D&C hanno più volte parlato di 'redenzione' dei personaggi.. e mi viene da pensare che proprio a questo servano i sideways... a 'sistemare' quello che sull'isola è andato storto..

ma poi io mi sono perso qualcosa o nessuno si è ancora posto la domanda fondamentale? perchè diavolo Jacob sapeva in anticipo di aver bisogno di un sostituto? (motivo per cui prima fa schiantare i nostri e poi recluta Ilana.....
« Ultima modifica: Mercoledì 05 Maggio 2010 16:34 16 da seanma »
BARCOLLO MA NON MOLLO
"I created an empire, and I am nobody"
"Il cervello non è una polpetta piazzata al centro della testa. E' qualcosa che va adoperato".
"Dobbiamo ambire a vedere pubblicate le nostre rese."
"Crowds don't think. They react."


Offline Arden

  • Folletta MalvagiaH
  • *
  • 12160
  • Sesso: Femmina
  • Segretaria di direzione di Miss Piggy - Scamuffa
Re: Episodio 6.14 - The candidate
« Risposta #6 il: Mercoledì 05 Maggio 2010 16:50 16 »
Domanda interessante Seanma :p chissà se avrà mai una risposta.. <.<

Comunque sia, bella puntata. E, come te, le mie belle lacrimucce le ho versate: mi spiace, ma Jin e Sun sono sempre stati stupendi e Sayid... beh, come dire "non è mai troppo tardi per la redenzione".

Delusione Sawyer, ma, ragazzi, dopo che per Jack e la bomba è morta Juliet... io non so quanti si sarebbero fidati, insomma, eh?! :p
Il MIB è proprio un cattivone d'altri tempi: intelligente, il capo-burattinaio che muove tutto e tutti.

Ma... solo io, quando han sparato a Kate, ho goduto sperando che morisse, finalmente? <_<
Spoiler
Orgogliosa Capostipite della Shipping Family
_____________

Proud member of the Pink Team, the Blutbad Team, the SbavanTeam
_____________

       

Offline seanma

  • Teddy Bear
  • *
  • 21299
  • Sesso: Maschio
  • "The Cable Guy" aka capofila degli Addu-stalker
Re: Episodio 6.14 - The candidate
« Risposta #7 il: Mercoledì 05 Maggio 2010 16:58 16 »

Ma... solo io, quando han sparato a Kate, ho goduto sperando che morisse, finalmente? <_<

Sì...  :82 io mi sono sorpreso a gridare 'No!' ad alta voce....  :82 :82... si è capito che li amo tutti, dal primo all'ultimo.. persino MIB... so che non è quel villain irredimibile  che sembra....
BARCOLLO MA NON MOLLO
"I created an empire, and I am nobody"
"Il cervello non è una polpetta piazzata al centro della testa. E' qualcosa che va adoperato".
"Dobbiamo ambire a vedere pubblicate le nostre rese."
"Crowds don't think. They react."


Offline Arden

  • Folletta MalvagiaH
  • *
  • 12160
  • Sesso: Femmina
  • Segretaria di direzione di Miss Piggy - Scamuffa
Re: Episodio 6.14 - The candidate
« Risposta #8 il: Mercoledì 05 Maggio 2010 17:03 17 »
Non la sopporto Kate, non posso farci niente  :45 è il tipo di donna, nel rapporto con gli uomini, che non tollero  :37
Spoiler
Orgogliosa Capostipite della Shipping Family
_____________

Proud member of the Pink Team, the Blutbad Team, the SbavanTeam
_____________

       

Re: Episodio 6.14 - The candidate
« Risposta #9 il: Mercoledì 05 Maggio 2010 17:28 17 »
A livello di emozioni, questa puntata avrebbe meritato un 10. Non posso dire altrettanto a livello di trama dato che accadono un paio di sciocchezze che davvero non hanno una spiegazione (in generale tutta la sagacia di MIB facilmente intuibile, il suo non trasformarsi in fumo in alcuni momenti e in altri si).

Ma soprattutto, non mi è piaciuto il modo in cui hanno fatto fuori Lapidus (un personaggio che finora non aveva detto nulla e che è destinato (pare) a non dire nulla, neanche ad avere una morte eroica). Per non parlare di Sayid; ce lo aspettavamo dalla scorsa puntata, mi sarei aspettato qualcosa in più. Probabilmente se questo episodio l'avesse diretto un regista con la R maiuscola, la morte di Sayid avrebbe avuto ben altro spessore che questa fugace corsa per il boccaporto. Maggiore spazio invece per la morte di Jin e Sun, sicuramente più toccante anche se di routine.

E' vero che alla fine ritroviamo Sayid, Jin e Sun nella realtà alternativa ma il difetto di questa puntata, a mio parere, è proprio la regia.

Intendiamoci. Finalmente una puntata dove accade qualcosa. Ma credo si possa fare MOLTO di più.

Ecco alcune osservazioni:

- Jack è diventato Locke e Locke è diventato Jack (nella realtà alternativa). Simbolico.
- Jack che decisamente risale nel gradimento generale anche sull'isola (anche se si fa fare fesso da MIB in una maniera ridicola).
- KATE CHE NON MUORE. Perchè sono morti Sayid, Jin e Sun e non KATE? Perchè è bella e ha le tette e deve chiudere il triangolo? Ebbene si.
- Locke vuole fare questo, Widmore vorrebbe fare altro, poi si scopre che Locke voleva in realtà quello se Widmore non avesse fatto questo e se quelli di Lost non avrebbero....diciamo che bisogna ancora mettere un pò d'ordine.

Il mio voto è 8.

Re: Episodio 6.14 - The candidate
« Risposta #10 il: Mercoledì 05 Maggio 2010 17:35 17 »
Solo un appunto...
Va bè il fisico di Kate ma.....
ho l' impressione che nel finale sarà decisiva....  :86.... se ci fosse una quota per scommettere un euro su di lei che fà qualcosa di importante lo metterei  :13
Jack is back

Re: Episodio 6.14 - The candidate
« Risposta #11 il: Mercoledì 05 Maggio 2010 17:38 17 »
Jack, aspettiamo il finale. Io ti parlo relativamente a quello che si è visto finora su Kate.

E in generale. Preferivo che esplodesse Kate (magari con le tette che atterravano sull'isola a seguito dell'esplosione) piuttosto che Sayid  :55 Ma questa è una considerazione personale  :21

Offline giusparsifal

  • 155
  • Sesso: Maschio
Re: Episodio 6.14 - The candidate
« Risposta #12 il: Mercoledì 05 Maggio 2010 17:38 17 »
A livello di emozioni, questa puntata avrebbe meritato un 10. Non posso dire altrettanto a livello di trama dato che accadono un paio di sciocchezze che davvero non hanno una spiegazione (in generale tutta la sagacia di MIB facilmente intuibile, il suo non trasformarsi in fumo in alcuni momenti e in altri si).


Concordo pienamente. Per quella che è stata la puntata con la più alta votazione, credevo si sarebbe trattato di un puntatone, in toto.
Vorrei aggiungere un'altra osservazione:
la storia di Locke che non  vuole operarsi per i sensi di colpa nei confronti del padre mi sembra una cosa inventata per strada, a che pro, poi?
L'occasione per parlarne c'era stata sin da subito, quando discute con la fidanzata dell'operazione, a casa. Non c'è un accenno alla motivazione del padre, che la fidanzata di Locke doveva già conoscere bene. Invece non se ne parla proprio, e Locke dice di non volersi operare perchè lei deve accettarlo così come è.
Non vi pare una cosa inventata giusto per questa puntata?
Magari salterà fuori che è così e che Locke ha mentito a Jack, ma per il momento mi lascia fortemente perplesso.
Per non parlare della bomba...

Offline seanma

  • Teddy Bear
  • *
  • 21299
  • Sesso: Maschio
  • "The Cable Guy" aka capofila degli Addu-stalker
Re: Episodio 6.14 - The candidate
« Risposta #13 il: Mercoledì 05 Maggio 2010 18:05 18 »
no, parlane, gius, perchè io non ho capito cosa intendi....

riguardo a locke.. non sapeva mica che c'era la possibilità di operarsi.. quindi xchè mai avrebbe dovuto tirare fuori l'argomento? personalmente considero la scena tra J & J nel corridoio uno dei momenti top 10 di tutto LOST, dove senza un minimo d'azione ma solo grazie alle enormi capacità recitative di O' Quinn (a mio parere il migliore attore del cast...) si riesce a comunicare tutto quello che si vuole.. la fragilità dei due personaggi che rispecchia la fragilità del mondo in cui vivono, legato a doppio filo a un altra realtà intangibile(chi non ha sussultato quando nel letto Locke mormora 'Push the button'?) e di conbseguenza il senso di questi sideways....

Poi, Lapidus è nato e morto  come supporting character, quello che era Hugo nelle prime stagioni, delegato a strappare la risatina complice al pubblico... e la fine dei coniugi ha la giusta tensione epica.. un altro tassello alla grandezza di Lost.. sì, Kate probabilmente è in vita per le tette, non prendiamoci in giro, fanno ascolto da sempre... e come scrivevo sopra, lei è comunque un character più che dignitoso...

Sayid è morto da eroe, ex abrupto come ha vissuto, senza troppi fronzoli inutili... e personalmente le mie lacrime da lì son partite....

Questione MIB: bisogna fare delle distinzioni: evidentemente è un essere soprannaturale, ma per qualche motivo è intrappolato sull'isola e non può andarsene volontariamente... Jack lo dice agli altri perchè lo ha capito dal tentato suicidio di Richard nella Black Rock.. lui e MIB hanno qualche 'potere' in comune... tutto al solito ci riconduce a Jacob e alla sua maledetta metafora della bottiglia... è chiaro che MIB è l'incarnazione del Male, che forse deriva dall'isola forse no... logico quindi aspettarsi che Widmore non ci capisca nulla e agisca come qualunque mediocre villain farebbe: spendendo soldi a palate e dando ordini inutili a destra e manca.. altrimenti perchè avrebbe bisogno di Desmond
Brutto da dire perchè in fondo è un personaggio odioso in quanto tale, ma mi sa che da mò bisogna cominciare a fare il tifo pure x Charles....

Brutto anche rendermi conto che sono l'unico tra voi a essere cascato nel trucco degli zaini...  :82 :82 :82
BARCOLLO MA NON MOLLO
"I created an empire, and I am nobody"
"Il cervello non è una polpetta piazzata al centro della testa. E' qualcosa che va adoperato".
"Dobbiamo ambire a vedere pubblicate le nostre rese."
"Crowds don't think. They react."


Offline giusparsifal

  • 155
  • Sesso: Maschio
Re: Episodio 6.14 - The candidate
« Risposta #14 il: Mercoledì 05 Maggio 2010 18:21 18 »
Certo che l'argomento era venuto fuori, e anche subito. A casa di Locke quando lui le dice di aver incontrato un dottore, Jack e lui dice di non volersi operare, perchè lei deve accettarlo così com'è.
La bomba è un casino, Flocjke sa già che c'è evidentemente, altrimenti perchè prima di entrare nell'aereo prende l'orologio? E poi non mi sembra che la bomba sia tanto nascosta :)